Penne alla vodka con speck e pomodorini

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Penne alla vodka con speck e pomodorini
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un classico, anni '80, rivisitato, che comunque conquista sempre! Molto gustoso e veloce.

Categoria: Primi

penne 400 g di penne rigate
scalogno 1 scalogno affettato fine
peperoncino 1 peperoncino sbriciolato
prezzemolo q.b prezzemolo tritato fresco
parmigiano parmigiano grattugiato
philadelphia 90 g di Philadelphia o altro formaggio cremoso (oppure 200 ml di panna anche a base vegetale)
speck 100 g di speck a cubetti
vodka 1 bicchierino di Vodka
pomodorini 200 g di pomodorini Pachino tagliati a tocchetti

Preparazione

Mentre cuociono in abbondante
acqua bollente salata
le penne, in una padella soffriggere lo scalogno con 2 cucchiai di olio,
aggiungere lo
speck e il peperoncino.
Sfumare con la vodka e
lasciare evaporare, quindi unire i pomodorini.
Regolare di sale e cuocere per pochi minuti.
Scolare la pasta al dente e versarla nella padella con un cucchiaio di acqua di cottura e mescolare con il Philadelphia , spolverare di prezzemolo e parmigiano grattugiato.
Quindi servire.

Per quale occasione

Cena tra amici o cenetta a due, non deluderà-

Vino da abbinare

Un prosecco di Valdobbiadene freschissimo a tutto pasto.

Curiosità

La pasta alla vodka è un grande classico... rivisitata è sempre buona e attuale.