Penne al pesto alla menta

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Penne al pesto alla menta
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un delizioso condimento, per la pasta e come accompagnamento a carne o pesce... in estate molto fresco.

Categoria: Primi

penne 350 g di penne o mezze penne
menta 40 g di foglie di menta fresca
pecorino 50 g di pecorino romano grattugiato
aglio 1 spicchio d' aglio
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale q.b. sale
pepe pepe nero
philadelphia 30 g di Philadelphia o 1 cucchiaio di panna vegetale
mandorle 40 g di noci sgusciate o mandorle

Preparazione

Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, portare nel mixer gli ingredienti aggiungendo olio a sufficienza per poter frullare e ottenere un pesto omogeneo e cremoso.
Scolare la pasta al dente e condirla con il pesto ottenuto aiutandosi, se occorre, con 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Servire subito e volendo spolverare con altro pecorino grattugiato...

Per quale occasione

velocissimo, una cena estiva all'aperto... ma buono anche in altre stagioni, per esempio accompagna benissimo la tagliata di manzo.

Vino da abbinare

Un vino rosè... Bardolino chiaretto.

Curiosità

Ho assaggiato questo pesto l'estate scorsa
in un ristorante in Toscana... ne conosco almeno 2 versioni... la differenza è solo la frutta secca aggiunta... buono anche con i pistacchi o con i pinoli..

Potrebbero interessarti anche