Pasta fredda con ribes e mirtilli

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta fredda con ribes e mirtilli
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta fredda con ribes e mirtilli è un primo piatto sfizioso e dal gusto esotico che conquista subito la vista con i suoi colori ma anche il palato per la particolare combinazione di sapori.

Oltre che dalla frutta, questa pasta fredda è arricchita da mozzarella tagliata a dadini e piselli, il tutto insaporito con un olio aromatizzato alla menta.

Leggero e sano è un piatto indicato per tutta la famiglia, ottimo da consumare nelle calde giornate estive, durante le vacanze al mare o per un cena in terrazza.

Leggi i nostri consigli e sperimenta anche tu questa ricetta originale per una deliziosa pasta fredda con ribes e mirtilli!

Categoria: Primi

pasta 320 g di pasta
mirtilli 240 g di mirtilli e ribes
mozzarella 150 g di mozzarella
piselli 150 g di piselli
olio 40 g di olio extravergine d’oliva
menta q.b. foglie di menta
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la pasta fredda con ribes e mirtilli

Per iniziare, facciamo aromatizzare l’olio, mettendolo in infusione con alcune foglioline di menta spezzate con le mani, un pizzico di sale e uno di pepe macinato fresco.

Mettiamo a bollire l’acqua con una manciata di sale e utilizziamola per lessare i piselli per 5 o 7 minuti. Appena pronti scoliamoli e trasferiamoli in una ciotola per farli raffreddare.

Intanto, cuciniamo la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scoliamola al dente e passiamola sotto l’acqua corrente fredda per fermare la cottura. Scoliamo nuovamente e adagiamola in una ciotola abbastanza grande, condiamo con metà dell’olio aromatizzato precedentemente, mescoliamo e lasciamo intiepidire.

Nel frattempo, sgraniamo il ribes e lo laviamo insieme ai mirtilli. Asciughiamo i frutti adagiandoli su uno strofinaccio prima di unirli alla pasta, insieme alla mozzarella tagliata a pezzetti e i piselli.
Condiamo con l’olio rimasto, amalgamiamo la pasta con il resto degli ingredienti e serviamo a tavola.

Consigli

La pasta fredda con ribes e mirtilli si può preparare in anticipo, anche il giorno prima e tenerla in frigo fino al momento di portarla a tavola.
Conservata in un recipiente ermetico possiamo consumarla entro due giorni.

Per realizzare la ricetta possiamo utilizzare qualsiasi tipo di pasta di formato corto, come fusilli, farfalle o penne anche in versione integrale.
Per dare un tocco in più possiamo aggiungere delle fragoline di bosco, o sostituire queste al ribes.

Per quale occasione

Questo piatto leggero e gustoso, ci permette di fare un’ottima figura in presenza di ospiti, sopratutto se seguono regimi alimentari vegetariani e, evitando di mettere la mozzarella, anche vegani.
Inoltre, è un ottimo primo indicato a pranzo e a cena accompagnato da un bicchiere di vino bianco delicato e leggermente frizzante. Essendo una pasta fredda rappresenta una valida idea per una festa con buffet, da portare fuori per un pic-nic o da consumare in ufficio durante la pausa pranzo.