Pasta fredda con prosciutto e piselli

5/5 Vota
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta fredda con prosciutto e piselli
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta fredda con prosciutto e piselli è un primo piatto sfizioso e ricco di gusto, ottimo da preparare nella bella stagione e gustare durante una rilassante giornata al mare o in campagna.

Con l'aumento delle temperature, è sempre piacevole poter assaporare dei piatti freschi e leggeri, realizzati con ingredienti stuzzicanti al palato. La pasta fredda con prosciutto e piselli è una ricetta velocissima da preparare e versatile, ideale da servire in occasione di un pranzo informale con parenti e amici.

Accompagniamola con un vino bianco leggero e serviamola dopo averla fatta raffreddare per mezz'ora in frigorifero: il successo è assicurato!

Inoltre, l'aceto balsamico conferisce al piatto finale una nota di sapore insolita e sorprendente, che conquisterà al primo assaggio anche i palati più esigenti. Scopriamo insieme come preparare in casa la pasta fredda con prosciutto e piselli!

Categoria: Primi

pasta 400 g di pasta corta
prosciutto cotto 100 g di prosciutto cotto a cubetti
piselli 200 g di piselli freschi o surgelati
olio q.b. di olio extravergine di oliva
aceto balsamico q.b. di aceto balsamico
sale q.b. di sale
carne macinata q.b. di pepe nero macinato
parmigiano q.b. parmigiano reggiano

Preparazione

Come fare la Pasta fredda con prosciutto e piselli

Per preparare la pasta fredda con prosciutto e piselli, dobbiamo innanzitutto cuocere a vapore i piselli freschi, finché non risultano abbastanza teneri. Fatto questo, riponiamoli in una terrina a raffreddare completamente.

Procediamo cuocendo al dente al pasta corta, rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione. Possiamo utilizzare il formato che preferiamo: ottime le mezze penne rigate, le ruote, i fusilli e le farfalle.

Non appena la pasta risulta cotta al dente, scoliamola e riponiamola a raffreddare all'interno di un vassoio ampio. Per evitare che si attacchi, condiamola con un filo d'olio extravergine d'oliva e mescoliamo.

Uniamo poi il prosciutto cotto a cubetti ai piselli cotti al vapore.

Non appena la pasta risulta ben fredda, uniamola al condimento e insaporiamola con una spolverata di pepe nero macinato. Mescoliamola con un cucchiaio, copriamo la terrina con la pellicola trasparente e riponiamola in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorsa mezz'ora, la pasta fredda con prosciutto e piselli è pronta per essere gustata. Condiamola con l'aceto balsamico e una spolverata di grana a scaglie.

Consigli

La pasta fredda con prosciutto e piselli è un primo piatto che può essere preparato con largo anticipo, riposto in frigorifero e consumato entro 2 giorni. Per una perfetta conservazione, consigliamo di riporla all'interno di un contenitore a chiusura ermetica. È possibile preparare delle varianti della ricetta, utilizzando il formaggio emmental in alternativa alla provola.

Per quale occasione

La pasta fredda con prosciutto e piselli è un primo piatto ottimo da preparare in ogni occasione, anche quando non si ha molto tempo a disposizione per cucinare. È una ricetta perfetta per chi ha necessità di mangiare fuori casa, senza rinunciare al piacere della buona tavola.

 

Potrebbero interessarti anche