Pasta con tonno e taccole

Pasta con tonno e taccole
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta con tonno e taccole è un prelibato e genuino primo piatto estivo, ideale da gustare freddo durante un pranzo domenicale in famiglia o un picnic in compagnia dei propri amici.

La ricetta è semplicissima da preparare in casa e consente di ottenere in pochi minuti una pietanza ricca di gusto, saziante e leggera. Per un sapore ancora più rustico e corposo, consigliamo di utilizzare la pasta integrale, ricca di fibre e ottima dal punto di vista nutrizionale.

Per preparare questo squisito primo piatto abbiamo utilizzato il tonno fresco, il limone e i pomodori secchi che insaporiscono le taccole, esaltando la bontà dell'insieme.

Se la ricetta stuzzica il vostro appetito, allora non vi resta che scoprire come preparare la pasta con tonno e taccole in casa!

Categoria: Primi

400 g di pasta corta (anche integrale)
200 g di tonno fresco
200 g di taccole
1 limone non trattato
1 pomodoro secco
q.b. sale fino
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. pepe nero macinato
q.b. sale grosso

Preparazione

Come fare la Pasta con tonno e taccole

Per preparare la pasta con tonno e taccole, dobbiamo innanzitutto portare a bollore abbondante acqua in una pentola. Non appena inizia a bollire, aggiungiamo un cucchiaio raso di sale grosso e versiamo la pasta. Cuociamola al dente per il tempo indicato sulla confezione, dopodiché scoliamola e riponiamola all'interno di un'ampia terrina, condita con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Mentre la pasta raffredda a temperatura ambiente, cuociamo il trancio di tonno sulla piastra rovente per circa 2 minuti, dopodiché trasferiamolo su un piatto piano e tagliamolo a dadini abbastanza piccoli.

Laviamo accuratamente le taccole, eliminiamo le estremità e lessiamole per qualche minuto in abbondante acqua bollente salata. Scoliamole quando sono ancora leggermente croccanti e tagliamo anch'esse a pezzetti di media lunghezza.

Una volta cotte le taccole, possiamo unirle alla pasta fredda e aggiungere anche il tonno a dadini. Prepariamo un sfizioso condimento a base di succo di limone, 3-4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale a piacere e una spolverata di pepe nero macinato. 

Versiamo questa emulsione sulla pasta fredda e mescoliamo per far amalgamare i sapori e i profumi. Infine, aggiungiamo anche il pomodoro secco tagliato a pezzetti piccoli. La pasta con tonno e taccole è pronta per essere portata in tavola e gustata

Consigli

Un'alternativa veloce e pratica al tonno fresco è rappresentata dal tonno in scatola, meglio se al naturale.

Per quale occasione

Un pranzo veloce o una pausa pranzo ricca di gusto

Vino da abbinare

La pasta con tonno e taccole è un primo piatto semplice da preparare e perfetto da accompagnare con un vino bianco fermo e leggero, come l'eccellente Contessa Entellina bianco Doc

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4