Pasta con crema di cavolo rosso

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta con crema di cavolo rosso
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta con crema di cavolo rosso è un prelibato e genuino primo piatto, ideale da preparare in inverno per portare un pizzico di originalità in tavola.

Il cavolo rosso è un ortaggio caratterizzato da una intensa tonalità violacea e il suo sapore è in linea con quello delle altre varietà di cavolo: delicato, gradevole e corposo. Impossibile non rimanere conquistati dalla bontà di questo piatto, anche grazie all'aggiunta dei saporiti filetti di acciuga e del pangrattato che conferisce un'irresistibile nota croccante.

La pasta con crema di cavolo rosso è un'idea facile e veloce che accontenta tutta la famiglia e rende accattivante questa verdura anche agli occhi dei più piccoli.
Non ci resta che scoprire, passo dopo passo, come preparare questo primo piatto!

Categoria: Primi

pasta 400 g di pasta
1/2 cavolo rosso 1/2 cavolo rosso
acciughe 8 filetti di acciuga
peperoncino 1 peperoncino
aglio 2 spicchi d' aglio
olio q.b. olio extravergine d’oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
pangrattato q.b. pangrattato

Preparazione

Per preparare la deliziosa pasta con crema di cavolo rosso, dobbiamo innanzitutto lavare accuratamente questo ortaggio, tagliarlo a metà ed eliminare le foglie esterne, tendenzialmente piuttosto dure. Allo stesso modo, rimuoviamo la costa centrale bianca.
Per realizzare questa ricetta ci occorre solamente metà cavolo rosso, tagliato a listarelle abbastanza sottili.

Versiamo in una padella un filo d'olio extravergine d'oliva e facciamo rosolare il cavolo per qualche minuto a fiamma vivace, dopodiché aggiungiamo poca acqua, copriamo e lasciamo che cuocia per 15 minuti circa. 

Non appena il cavolo rosso risulta ben cotto, trasferiamolo in una ciotola e, nella stessa padella, versiamo nuovamente un filo d'olio extravergine d'oliva. Aggiungiamo i due spicchi d'aglio schiacciati e i filetti di acciuga. Lasciamoli rosolare per qualche istante, dopodiché uniamo i cavoli cotti poco prima. Mescoliamo bene, aggiustiamo di sale e insaporiamo con il peperoncino tagliato a pezzetti.

Intanto, portiamo a bollore l'acqua per la pasta, saliamola e facciamo cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

Mentre la pasta cuoce, prepariamo la purea di cavolo rosso: versiamoli nel boccale di un frullatore insieme ai filetti di acciuga, premurandoci di eliminare gli spicchi d'aglio, affinché il gusto non risulti troppo marcato. Frulliamo fino a ottenerne una crema omogenea e, solo se necessario, aggiungiamo qualche cucchiaio d'acqua. 

Scoliamo la pasta non appena risulta al dente, condiamola con la la purea di cavolo rosso e insaporiamo a piacere con pepe nero macinato. 

Come ultimo step, tostiamo per un minuto il pangrattato in una padella antiaderente, per renderlo più aromatico e saporito. Utilizziamolo per guarnire la pasta con crema di cavolo rosso poco prima di servirla.

Per quale occasione

Un primo piatto originale e gustoso, per un pranzo in famiglia.

Vino da abbinare

La pasta con crema di cavolo rosso è un primo piatto perfetto da accompagnare con un vino bianco leggero, come il Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC.