Pasta con asparagi e funghi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta con asparagi e funghi
Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta con asparagi e funghi è un primo piatto scenografico, un tripudio di colori e di sapori: l'accostamento di asparagi, funghi e pancetta vi lascerà a bocca aperta. 

Questo primo piatto è poi insaporito da numerose spezie come coriandolo e prezzemolo: in aggiunta, possiamo unire anche dei fagiolini di stagione, o dei carciofi.

Per un gusto più saporito, possiamo sostituire il formaggio grana grattugiato con pecorino, una provola piccante o un altro prodotto stagionato. 

Insomma, via libera alla fantasia!

Categoria: Primi

400 g di pasta
250 g di funghi secchi
350 g di asparagi
100 g di pancetta a cubetti
1 cipolla
1/2 litro di brodo vegetale
1 costa di sedano
olio evo q.b.
1 manciata di coriandolo e prezzemolo
burro q.b
formaggio grana grattugiato q.b. (o pecorino)
sale e pepe q.b.

Preparazione

Come fare la Pasta con asparagi e funghi

Prima di tutto prendiamo i funghi secchi e lasciamoli in acqua calda per una mezzora, cambiandola dopo una quindicina di minuti. Laviamo gli asparagi sotto l'acqua corrente, in modo da togliere ogni impurità e residuo di terra, e tagliamo la parte inferiore, quella più dura e fibrosa.

Sbucciamo la cipolla e mondiamola finemente, realizziamo quindi un trito assieme al sedano. Tagliamo assieme anche il coriandolo fresco e il prezzemolo.

In un tegame piuttosto capiente, facciamo imbiondire il trito di cipolla e sedano con i cucchiai di olio extravergine d'oliva, uniamo anche la pancetta, i funghi e gli asparagi a pezzetti, ricordandoci di tenere le punte intatte che conferiranno la nota croccante al palato.
Copriamo con il vino e facciamo sfumare, aggiungiamo quindi anche le erbe aromatiche tritate.

A questo punto versiamo il brodo vegetale e facciamo andare il condimento, coprendo con un coperchio, finché non sarà morbido ma non asciutto.

Saliamo e pepiamo, cuociamo per una decina di minuti.
Il sughetto deve mantenersi piuttosto umido per accogliere al meglio la pasta.

Nel frattempo abbiamo fatto lessare la pasta: scoliamola e mettiamole nella padella con la salsa.
Mantechiamo con il burro e con il formaggio grana grattugiato, come stessimo realizzando un risotto.

Il nostro piatto di pasta con asparagi e funghi è pronto per essere servito in tavola, ancora caldo e fumante.

Per quale occasione

Realizziamo questo piatto per celebrare Pasqua o Pasquetta, oppure per un pranzo con gli amici in terrazza.

Vino da abbinare

Questo primo piatto gustoso si sposa a meraviglia con un vino bianco come un Collio Pinot Grigio, oppure con un rosso come un Nebbiolo delle Langhe Piemontesi.