Pasta alla norcina con crema di ricotta e tartufo

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta alla norcina con crema di ricotta e tartufo
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Una variante di un vero classico della cucina umbra: gli spaghetti alla norcina.
Semplice ed elegante con una crema di ricotta e tartufo.

Categoria: Primi

spaghetti 400 g di spaghetti alla chitarra
scalogno 1 scalogno tritato
salsiccia 250 g di salsiccia privata del budello e tritata
ricotta 200 g di ricotta vaccina
pecorino 100 g di pecorino
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 tartufo nero 1 tartufo nero
sale q.b. sale
pepe pepe
pecorino 100 g di pecorino grattugiato

Preparazione

In una padella con 2 cucchiai di olio soffriggere lo scalogno, unire la salsiccia e fare rosolare.
Sfumare con il vino e fare evaporare bene, quindi cuocere a fuoco basso per 10 minuti.
Intanto lessare la pasta e, in una ciotola lavorare con 1 cucchiaio bei acqua di cottura la ricotta fino ad ottenere una crema.
Scolare la pasta e versarla nella padella con la crema di ricotta, il pecorino e una macinata di pepe.
Servire con una spolverata di tartufo.... buon appetito!

Per quale occasione

Cena importante...non può deludere.

Vino da abbinare

Orvieto classico doc molto fresco.

Curiosità

Adoro questo piatto assaggiato in vacanza in Umbria, nelle versioni più svariate.
Con il tartufo è esageratamente buono!