Pasta al pesto di rucola e limone

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta al pesto di rucola e limone
Photo credits:
Preparazione 150 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta al pesto di rucola e limone è una ricetta davvero sfiziosa. Si tratta, infatti, di un primo piatto tipicamente estivo ricco di gusto e colore, un vero piacere per il palato e per gli occhi.
L'amarognolo della rucola si sposa benissimo con il sapore acidulo del limone e la dolcezza dei pomodorini fatti appassire in forno.
Le mandorle infine regalano una nota croccante in contrasto con la cremosità del condimento.

Una ricetta, abbastanza veloce, anche se i pomodori dovranno rimanere in forno abbastanza a lungo.
Se vogliamo possiamo preparare il condimento in anticipo e in questo modo risparmiare tempo. 

La pasta al pesto di rucola e limone è deliziosa gustata calda appena fatta, ma anche fredda, soprattutto nelle giornate più calde: possiamo prepararla in occasione di pranzi all'aria aperta o giornate estive in ufficio!

Leggi tutti i nostri consigli e prepariamo insieme la pasta al pesto di rucola e limone!

Categoria: Primi

pasta 320 g di pasta
pomodorini 300 g di pomodorino ciliegino
zucchero 1 cucchiaino di zucchero semolato
rucola 190 g di rucola
pinoli 40 g di pinoli
mandorle q.b. mandorle tostate
parmigiano 40 g di parmigiano grattugiato
limone il succo e la scorza grattugiata di 1 limone
olio 100 g di olio extravergine di oliva + q.b.
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare la pasta al pesto di rucola e limone

Laviamo e tagliamo i pomodorini riponendoli su una leccarda rivestita di carta da forno. Aggiungiamo sale, zucchero e olio e cuociamo in forno preriscaldato a 120° per circa due ore. I pomodorini dovranno essere ben cotti e belli appassiti. 

Trasferiamo la rucola nella ciotola del mixer, aggiungiamo il parmiggiano grattuggiato, i pinoli, il succo del limone e un pizzico di sale. Frulliamo il tutto aggiungendo, durante le diverse riprese, olio a filo. Tutti gli ingredienti devono amalgamarsi al meglio fino ad ottenere un pesto omogeneo e bello cremoso. 

Nel frattempo cuociamo la pasta in una pentola d'acqua, giunta ad ebollizione, per il tempo indicato sulla confezione.  Scoliamo al dente.

Uniamo la pasta al condimento, amalgamiamo il tutto aggiungendo se necessario anche un cucchiaio di acqua di cottura. Impiattiamo e completiamo con l'aggiunta dei pomodorini appassiti e qualche mandorla tostata.

Per quale occasione

La ricetta della pasta al pesto di rucola e limone si adatta a qualsiasi occasione: possiamo gustarla per un pranzo o una cena in famiglia, ma anche prepararla per fare bella figura quando invitiamo ospiti. Si tratta di un piatto dal sapore fresco, ottimo per le giornate nella bella stagione.

Vino da abbinare

Abbiniamo al piatto un vino bianco, secco, fermo e fresco. Il sapore deve amalgamarsi al meglio al pesto senza coprirlo. Nella scelta bisogna far attenzione al fatto che il limone prensente nel piatto regala già una nota acidula.