Pasta agli asparagi e salmone

Pasta agli asparagi e salmone
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta agli asparagi e salmone è un primo piatto completo e saporito da portare in tavola con l'arrivo delle belle giornate primaverili.
Il gusto intenso ma delicato di quest'ortaggio verde brillante è arricchito ancora di più dal salmone affumicato e dal pepe rosa. Il condimento reso cremoso dalla panna si amalgama perfettamente alla pasta rendendo il piatto davvero invitante.

La pasta viene cotta nell'acqua utilizzata per sbollentare gli asparagi, in modo da far risaltare ancora di più il sapore della verdura.
Pronto in poco tempo, questo primo conquisterà tutti i vostri ospiti.

Se ti abbiamo incuriosito, non perderti le nostre spiegazioni e i consigli per preparare la pasta agli asparagi e salmone.

Categoria: Primi

320 g di pasta
150 g di salmone affumicato
250 g di asparagi selvatici
250 ml di panna da cucina
1 scalogno
q.b. olio extra vergine d'oliva
q.b. sale e pepe rosa

Preparazione

Come fare la pasta agli asparagi e salmone

Per preparare questo primo piatto, per prima cosa puliamo gli asparagi, lavandoli sotto l'acqua corrente, asciughiamoli con un canovaccio, e infine con un coltello eliminiamo la parte finale più dura.
Facciamoli sbollentare in acqua bollente e poi tagliamo il gambo e lasciamo intera la punta, conservando l'acqua di cottura.

Prendiamo una padella e facciamo rosolare lo scalogno tagliato a fettine. Stiamo attenti a mantenere la fiamma bassa e a continuare a mescolare bene per evitare di farlo bruciare o attaccare; quando sarà appassito uniamo gli asparagi e facciamo insaporire per bene.

Riprendiamo la pentola con l'acqua di cottura degli asparagi, la portiamo a bollore e ci buttiamo la pasta, facendo cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione. In questo modo la pasta acquisterà già il sapore del nostro ortaggio.

Nel frattempo versiamo nella padella la panna da cucina e un mestolo di acqua di cottura, e mescoliamo fino a creare una crema deliziosa.
Prendiamo il pepe rosa, se lo abbiamo in grani lo versiamo così, altrimenti va bene anche macinato, condiamo gli asparagi e ci uniamo anche un pò di sale.

Tagliamo il salmone affumicato in striscette, non troppo piccole in quanto durante la cottura tenderà a ritirarsi, e lo aggiungiamo in padella con il resto del condimento.

Quando la pasta sarà arrivata alla cottura perfetta, la scoliamo, la versiamo in padella, e riponiamo il tutto sul fuoco dolce. Iniziamo ad amalgamare bene gli ingredienti, aggiungendo all'occorrenza alcuni mestoli di acqua di cottura, e aggiungiamo ancora un pò di pepe.

Quando avremo un risultato ben amalgamato, possiamo servire con una manciata di prezzemolo e se ci piace, con qualche grano di pepe rosa.

Consigli

Al posto del salmome è possibile utilizzare i gamberetti o lo speck.

Per quale occasione

Il piatto è ottimo da gustare sia a pranzo che a cena.

Vino da abbinare

Abbiniamo questo piatto con un ottimo bicchiere di vino bianco secco, oppure con un delicato rosato.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4