Orecchiette con zucchine, caciotta e zafferano

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Orecchiette con zucchine, caciotta e zafferano
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un primo piatto davvero insolito, quasi un piatto unico! Saporito, filante e con le zucchine estive assolutamente da provare.

Categoria: Primi

orecchiette 400 g di orecchiette fresche o confezionate
aglio 1 spicchio d' aglio
zucchina 3 zucchine spuntate e ridotte a fiammifero
zafferano 1 bustina di zafferano
pecorino 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
scamorza 150 g di caciotta toscana fresca o scamorza
(meglio se affumicata) (meglio se affumicata)
olio q.b. olio extravergine d'oliva
pepe q.b. pepe
sale sale
prezzemolo prezzemolo tritato

Preparazione

In una padella soffriggere l'aglio schiacciato, quando prende colore, levarlo.
Aggiungere le zucchine e friggerle per pochi minuti, abbassare la fiamma e cuocere per 10 minuti versando 1/2 bicchiere di acqua tiepida in cui si è diluita la bustina di zafferano.
Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Ridurre la caciotta a listarelle e metterla da parte.
Scolare la pasta al dente e versarla nella padella e saltare alcuni minuti aggiungendo la caciotta, una macinata di pepe, 1 cucchiaio di pecorino grattugiato e volendo un po' di prezzemolo tritato (facoltativo).
Servire subito.

Per quale occasione

Davvero semplice e di effettoi ideale quando si vuole stupire con poco.

Vino da abbinare

Vino rosso non troppo corposo, ma... in estate anche un buon bianco freschissimo!

Curiosità

Avevo assaggiato una versione, penne e provola e zucchine: ho elaborato questo primo piatto che è comunque piaciuto. Filante quanto basta e davvero saporito!

Potrebbero interessarti anche