Muffin alle zucchine e pomodori secchi

Muffin alle zucchine e pomodori secchi
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Buonissimi e veloci da preparare, i muffin alle zucchine e pomodori secchi costituiscono un gustoso antipasto e sono perfetti da servire durante un aperitivo a buffet o in occasione di feste di compleanno o simili.
Un succulento bocconcino gradito da grandi e piccini, in cui il gusto delicato delle zucchine è bilanciato da quello più saporito dei pomodori secchi e del parmigiano presente nell'impasto.

Si tratta di una delle innumerevoli versioni salate dei muffin, piccole tortine monoporzione, caratterizzate da una consistenza molto soffice.
Potete infatti liberare la fantasia e scegliere di prepararli con le verdure che preferite, magari arricchendo la ricetta con spezie, formaggi o salumi a dadini.

Scopriamo insieme come cucinarli in pochi e semplici passaggi: prepariamo insieme i muffin alle zucchine e pomodori secchi!

Con le dosi indicate si ottengono circa 12 muffin di medie dimensioni.

Categoria: Muffin salati

200 g di farina 00
10 g di lievito istantaneo per preparazioni salate
3 uova
100 ml di latte
200 g di zucchine
80 g di pomodori secchi
100 g di parmigiano grattugiato
100 ml di olio extravergine di oliva
q.b. sale e pepe
q.b. prezzemolo

Preparazione

Come fare i muffin alle zucchine e pomodori secchi

Iniziamo a preparare le zucchine, lavandole, eliminando le estremità e tagliandole a rondelle.
Cuociamo l'ortaggio per una decina di minuti in una padella con un filo d'olio, aggiungiamo poi anche i pomodori secchi.

Quando le zucchine risultano morbide, saliamo, pepiamo e spegniamo la fiamma.
Procediamo alla preparazione dell'impasto dei muffin: in una ciotola mescoliamo con una frusta a mano il latte, le uova, il prezzemolo tritato e l'olio;

A parte, in un altro recipiente uniamo la farina al lievito e amalgamiamo la componente liquida, aggiungendo infine il formaggio grattuggiato.
Lavoriamo gli ingredienti fino a che acquistino una consistenza morbida e compatta, aggiungiamo poi come ultimi ingredienti le zucchine e i pomodori.
Saliamo, pepiamo e prepariamo uno stampo per muffin o i pirottini monoporzione, imburrandoli con cura.

Adagiamo parte dell'impasto in ciascun pirottino servendoci di un mestolino e riempiamo gli stampini quasi all'orlo.
Adagiamo un pomodoro secco sulla superficie di ciascun muffin e inforniamo.

Cuociamo per 20-25 minuti circa in forno preriscaldato a 180°.
Sforniamo i muffin alle zucchine e pomodori secchi, lasciamoli intiepidire e portiamoli in tavola. 

Consigli

Consigliamo di riscaldare bene il forno prima di cuocere i muffin, così che essi possano lievitare alla perfezione. Una volta cotti, eventualmente si possono congelare e conservare in freezer.

Per quale occasione

Morbidissimi e squisiti, i muffin alle zucchine e pomodori secchi rappresentano un contorno goloso che accontenta tutti, anche chi segue una dieta vegana. Perfetti per un party o una ricorrenza speciale, questi muffin gustosi, sono splendidi alla vista e decorano la tavola, conferendogli un tocco esclusivo. 

Vino da abbinare

Accompagnamo i muffin alle zucchine e pomodori secchi con un buon vino bianco fresco e frizzante che con una buona struttura potenzi il gusto delicato dell'impasto.