Menù di San Valentino facile e veloce

Menù di San Valentino facile e veloce
Photo credits:

Sebbene per la festa di San Valentino la maggior parte delle coppie preferisca cenare fuori, magari in qualche ristorante chic, sono comunque molte le persone che decidono di rimanere nell'intimità della propria casa e trascorrere la festa degli innamorati lontano da caos e rumori.

Se anche voi opterete per questa soluzione, non vi rimane che studiare un menù di San Valentino semplice ad hoc, meglio se formato da piatti eleganti, genuini e non troppo sostanziosi.

Qui di seguito, pertanto, un esempio di menù di San Valentino facile che vi farà fare un figurone:

Crostini con spuma di ricotta e paprika

Ingredienti per 2 persone
- 100 g di ricotta vaccina
- 1/2 cucchiaio di paprika piccante
- q.b. d'olio extra vergine d’oliva
- q.b. crostini di pane

Lavoriamo la ricotta utilizzando le fruste elettriche regolate a massima velocità e versiamo allo stesso tempo un filo d'olio extravergine d'oliva.
Aggiungiamo poi la paprika piccante in modo da diffondere bene la spezia in tutto il formaggio.
Una volta ultimata l'operazione, possiamo decidere di servire questa mousse direttamente su crostini di pane.

Risotto alle fragole

Ingredienti per 2 persone
- 200 g di riso
- 250 g di fragole pulite ed affettate
- 3/4 di bicchiere di vino bianco
- q.b. parmigiano grattugiato
- 1/2 scalogno tritato
- q.b. sale
- 30 g burro per mantecare
- q.b. brodo vegetale

Uniamo le fragole al vino bianco e lasciamole macerare per 20 minuti.
In una pentola facciamo rosolare mezzo scalogno tritato con un filo d'olio d'oliva, poi versiamo a pioggia il riso e lo facciamo tostare per bene.
Sfumiamo con il vino bianco, e una volta che è evaporato del tutto, proseguiamo la cottura aggiungendo piano piano il brodo vegetale.

A cottura ultimata, togliamo la pentola dal fuoco: aggiungiamo un po' di sale, il parmigiano grattugiato ed il burro.
Mescoliamo bene e impiattiamo, con alcune fettine di fragola come decorazione.

Per essere guidati passo passo nella preparazione non perdetevi la nostra videoricetta!

Salmone grigliato al pepe nero

Ingredienti per 2 persone
- 2 fette di salmone da 150 g l'una
- q.b. pepe nero
- q.b. pangrattato
- q.b. sale
- q.b. olio extra vergine d'oliva
- q.b. aceto balsamico
- q.b. misticanza

Aromatizziamo il pangrattato con il pepe nero, aggiungiamo un pizzico di sale ed un filo d'olio extravergine.
Facciamo cuocere i due tranci di salmone su una griglia. Saliamo e grigliamo da entrambi i lati.
Cospargiamo i due tranci con il pan grattato aromatizzato ed aggiungiamo un filo d'olio extravergine.
Gli ultimi 5 minuti facciamo finire di cuocere il salmone in forno a 180°/190°.
Prepariamo ora la vinaigrette: in un recipiente uniamo un po' di sale e pepe, un po' di aceto balsamico ed un filo d'olio.
Con l'aiuto di una frusta mescoliamo il tutto.
Sul piatto disponiamo un po' di misticanza che condiamo con la vinaigrette ed il trancio di salmone adagiato sopra.

Per scoprire passo passo questa preparazione, non perderti la nostra videoricetta e i consigli dello chef Luca Gatti.

Crêpes al cioccolato

Ingredienti per 4 persone
- 60 g di farina 00
- 20 g di cacao
- 20 g di zucchero semolato
- 150 ml di latte
- 1 uovo
- 1 noce di burro
- q.b. zucchero a velo

In una ciotola capiente, uniamo farina, cacao e zucchero. Iniziamo ad amalgamare gli ingredienti per poi aggiungere a filo il latte, continuando a mescolare fino ad assorbimento.
A parte, sbattiamo l'uovo in un piatto per poi aggiungerlo al composto precedentemente preparato. Lasciamo riposare l'impasto in frigorifero coperto con pellicola da cucina per una mezz'ora circa.
Togliamolo dal frigo e rimescoliamolo. Passiamo quindi alla cottura. Prendiamo una padella antiaderente e facciamo sciogliere il burro al suo interno. Quando il burro sarà sciolto, versiamo un mestolo di impasto in padella, facendolo cadere al centro.
Prendiamo subito la padella ed incliniamola in tutti i lati in modo da cospargere l'impasto su tutta la superficie della padella. Cuociamo un minuto per lato. Dopo aver cotto tutte le crepes, lasciamole raffreddare e farciamole come più ci piace.
Spolveriamo la superficie con zucchero a velo e le nostre crêpes sono pronte per essere gustate.

Per approfondire la ricetta non perderti i nostri consigli qui oppure guarda la videoricetta delle golose crêpes alla Nutella!

Ti è piaciuta la ricetta?