Menù di San Valentino facile

Menù di San Valentino facile
Photo credits:

Quale giornata rappresenta meglio l'amore in tutte le sue forme, se non quella di San Valentino, l'occasione ideale per preparare una cena romantica per il vostro dolce amore e per i vostri amici innamorati.

Allora perché non organizzare una piccola cenetta a lume di candela proprio a casa vostra?

Se avete poco tempo perché il lavoro ve lo ruba tutto, ecco per voi un menù facile e velocissimo che prevede delle pietanze preparate anche qualche giorno prima, per una riuscita perfetta.

Vediamo insieme cosa cucinare. Il menù proposto è per 2 persone, ma potete raddoppiare le dosi per altre coppie.

Cuoricini con crema di salmone affumicato

Ingredienti per 2 persone
- 6 fette di pane per tramezzini
- 50 g di salmone affumicato
- 50 g di burro
- q.b. sale e pepe
- q.b. olio di oliva
- q.b. succo di limone

Sagomiamo con un coppapasta a forma di cuore le fette di pane, poi passiamo i cuoricini ottenuti sul grill per 1 minuto fino a farli diventare dorati.
Mettiamo in una ciotola il salmone tagliato a pezzetti, insieme al burro e agli altri ingredienti, frulliamo il tutto e mettiamo in frigo.
Poco prima di servire, assembliamo il tutto aiutandoci con una sac-à-poche.

Risotto gamberi e rosmarino

Ingredienti per 2 persone
- 150 g di riso
- 20 g di scalogno tritato
- 20 g di burro
- 6 gamberi medi
- q.b. rosmarino tritato
- q.b. sale
- q.b. brodo vegetale o fumetto di pesce
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- q.b. parmigiano grattugiato

Facciamo rosolare lo scalogno con un filo d'olio. Dopodiché aggiungiamo il riso, lo tostiamo per bene sfumandolo con il vino bianco e facendolo evaporare completamente.
Aggiungiamo poco per volta il brodo o il fumetto di pesce passato prima al colino proseguiamo la cottura, versandolo man mano che viene assorbito.
A fine cottura, uniamo i gamberi tagliati a pezzi, un po’ di sale, il rosmarino, un po’ di parmigiano, qualche cubetto di burro e mescoliamo il tutto. Ora possiamo impiattare.

Guarda la videoricetta e le spiegazioni passo passo per questo primo piatto raffinato.

Pesce spada alla griglia

Ingredienti:
- 2 fette di pesce spada fresco
- q.b. aromi (sale, pepe, limone, timo, alloro, prezzemolo)
- q.b. olio extra vergine d'oliva

Arrostiamo sulla griglia le fette di pesce spada su entrambi i lati, condiamo con gli aromi scelti. Cospargiamo con del succo di limone e impiattiamo su dei vassoietti lunghi da pesce.

Insalata di finocchi e arance

Ingredienti:
- 350 g di finocchi
- 2 arance
- q.b. pinoli
- 20 g di olio extravergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. aceto di mele
- q.b. semi di zucca

Spremiamo il succo di mezza arancia; quindi sbucciamo l’altra arancia e tagliamo gli spicchi in piccoli pezzetti.
Laviamo e asciughiamo il finocchio, lo mettiamol su un tagliere e tagliamo i gambi, i rametti verdi, la base e le foglie esterne che rimangono dure. Prendiamo una mezzaluna e cerchiamo di tagliare a julienne il cuore del finocchio.
Mettiamo i pinoli in una padella antiaderente e facciamoli tostare a puntino per alcuni minuti. Mettiamoli da parte.

Versiamo il succo spremuto in precedenza in un ampio recipiente e aggiungiamovi anche l'aceto.
Aggiungiamo l'olio e il sale e frulliamo tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione.
Quando l'emulsione diventa omogenea possiamo aggiungere i finocchi,  le arance,  i pinoli tostati e i semi di zucca.
Mescoliamo ben tutti gli ingredienti e, serviamo.

Trovate qui la ricetta più dettagliata.

Tartufi al cioccolato bianco

Ingredienti per 15 tartufini
50 g di panna da cucina
5 g di burro
125 g di cioccolato bianco
q.b. nocciole intere spellate
q.b. farina di cocco

In un pentolino uniamo il burro con la panna e facciamo sciogliere a fuoco basso. Poi uniamo il cioccolato bianco a pezzetti, e facciamolo fondere, mescolando.
Quando è tutto completamente sciolto, trasferiamo in un recipiente e facciamo riposare in frigorifero per 12 ore.
Trascorso questo tempo, preleviamo una porzione di impasto grande quanto una noce, e inseriamovi una nocciola. Passiamo il tartufino nella farina di cocco e adagiamolo su un pirottino di carta. Procediamo fino ad esaurimento, poi mettiamo in frigorifero finché non li dobbiamo servire.
Guarda questa videoricetta per essere guidato passo passo nella preparazione!

Ti è piaciuta la ricetta?