Mele caramellate

4/5 Vota
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Mele caramellate
Photo credits:
Preparazione 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Le mele caramellate sono una ricetta semplicissima da realizzare a dall'aspetto invitante, ideale da servire come dessert a fine pasto in tutte le occasioni in cui vogliamo sorprendere i nostri ospiti.

Le mele caramellate con acqua, zucchero e miele, rese ancor più brillanti e vivaci dall'aggiunta del colorante alimentare rosso, sono un dolce goloso che fa venire l'acquolina in bocca a grandi e piccoli!

Negli Stati Uniti vengono spesso servite durante la notte di Halloween, ma nulla vieta di proporle anche come una merenda pomeridiana speciale! Insomma, non ci resta che scoprire, passo dopo passo, come fare le mele caramellate!

Categoria: Dolci

mela 6 mele rosse (piccole)
miele 1 cucchiaio di miele
zucchero 260 g di zucchero semolato
acqua 140 ml di acqua
colorante alimentare q.b. colorante alimentare rosso

Preparazione

Come fare le Mele caramellate

Per preparare le mele caramellate, dobbiamo innanzitutto versare l'acqua in un pentolino di medie dimensioni, aggiungere lo zucchero semolato e un cucchiaio di miele, preferibilmente millefiori o d'acacia. In alternativa, possiamo utilizzare il glucosio liquido.

Portiamo a bollore il composto e intanto laviamo le mele rosse sotto l'acqua corrente, per eliminare ogni eventuale impurità. Non dovendo rimuovere la buccia, consigliamo di scegliere dei frutti di agricoltura biologica. 

Asciughiamo le mele con un panno da cucina e approfittiamone per frizionare delicatamente la buccia: in questo modo la superficie sarà più lucida. Rimuoviamo il picciolo da ogni mela e applichiamo al suo posto uno stecchino in legno. 

Non appena lo sciroppo di acqua, zucchero e miele comincia a bollire, aggiungiamo il colorante alimentare rosso. Il quantitativo varia in base alla tonalità e all'intensità che desideriamo ottenere: volendo si potrebbe anche saltare questo passaggio in quanto ha una finalità puramente estetica. 

Utilizzando un termometro da cucina, verifichiamo che lo sciroppo abbia raggiunto la temperatura di 150°, dopodiché immergiamo le mele una per volta, tenendole sospese con lo stecchino. 

Roteiamo la mela su se stessa, in modo tale che il caramello aderisca sulla superficie in modo uniforme, e trasferiamola sopra una gratella per scolare dallo sciroppo in eccesso.

Procediamo in questo modo fino a ottenere 6 mele caramellate. Riponiamole sopra un vassoio e lasciamole raffreddare completamente a temperatura ambiente. Trascorsa un'oretta il nostro dolce è pronto per essere servito!

Consigli

Una volta pronte, le mele caramellate possono essere conservate fino a un massimo di 2-3 giorni, adeguatamente coperte con un velo di pellicola trasparente. 

Per quale occasione

Una merenda speciale da preparare in occasione di feste di compleanno o di Halloween.

Potrebbero interessarti anche