Linguine con frutti di mare e friarielli

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Linguine con frutti di mare e friarielli
Photo credits:
Preparazione 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le linguine con frutti di mare e friarielli sono un piatto estivo che coniuga alla perfezione la voglia di pesce e quella di verdura: una ricetta estremamente semplice, ma davvero gustosa.
I friarielli sono le infiorescenze appena svilppate dalle cime di rapa dal sapore leggermente amarognolo che ben si equilibra con il gusto di vongole e cannolicchi.

Leggi tutti i nostri consigli e le spiegazioni passo passo per preparare questo primo piatto di pesce saporito.
Cuciniamo le linguine con frutti di mare e friarielli!

 

Categoria: Primi

500 g di linguine 500 g di linguine
vongole 700 g di vongole
300 g di cannolicchi 300 g di cannolicchi
4 fasci di friarielli 4 fasci di friarielli
aglio 1 spicchio d' aglio
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare le linguine ai frutti di mare e friarielli

Per preparare questo gustoso primo piatto dobbiamo prima mettere le vongole in acqua e sale e farle spurgare per circa mezz'ora.
Nel frattempo possiamo pulire i friarielli, lavarli sotto l'acqua corrente ed eliminare gambi e foglie più dure. 

Passiamo quindi a far cuocere i friarielli in una padella antiaderente con uno spicchio d'aglio ed un flo d'olio extravergine d'oliva. Basta lasciarli leggermente imbiondire, non occorre cuocerli a lungo. Dopo dieci minuti possiamo spegnere il fuoco e metterli un attimo da parte per proseguire con le altre preparazioni. 

In una padella mettiamo quindi le vongole e i cannolicchi per lasciarli cuocere con il coperchio fino a quando non si saranno aperti. 

Sgusciamo poi i molluschi tenendo da parte qualche vongola che ci servirà per decorare il piatto, aggiungiamo in padella i friarielli e cuociamo il tutto. I sapori dei due ingredienti del sugo della nostra pasta devono amalgamarsi fra loro alla perfezione ed andare a creare un connubio perfetto. 

Nel frattempo prendiamo una pentola, accendiamo il fornello, facciamo bollire l'acqua, saliamo e cuociamo le linguine. Possiamo lasciarle pochi minuti e scolarle al dente prima di ributtarla in padella insieme al sugo per terminare la cottura. 

Serviamo in tavola il piatto caldo dopo aver ben mescolato le linguine con il sugo ed aver aggiustato di sale.

Consigli

Dobbiamo prestare attenzione alla cottura dei molluschi., se cuociono troppo diventano gommosi ed immangiabili: bastano pochi minuti affinché siano pronti.

Per quale occasione

Possiamo preparare le linguine con frutti di mare e friarielli per un pranzo o una cena in famiglia, ma anche per una occaisone speciale in compagnia di amici e parenti. Si tratta di un primo molto sfizioso e gustoso che riporta chi lo assaggia con la mente le vacanze al mare.
Ottimo da inserire in un menù a base di pesce, questo primo pitto è molto versatile e si presta ad essere cucinato in qualsiasi momento. 

 

Vino da abbinare

Possiamo abbinare al piatto un vino bianco di medio corpo e scegliere fra uno frizzante o uno più secco.