Indivia belga gratinata

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Indivia belga gratinata
Photo credits:
Preparazione 35 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'indivia belga è una varietà di cicoria dalle foglie bianche, strette e a forma di pennello. Come il radicchio o la scarola, ha un retrogusto amaro che però si attenua con la cottura. 

Si tratta di una verdura dal basso contenuto calorico, spesso consigliata nelle diete: un delizioso contorno invernale da servire con piatti a base di carne o di pesce.

Facile da preparare, vi conquisterà con la sua croccantezza: noi ve la proponiamo gratinata al forno con una miscela di pangrattato e formaggio.

Leggi i nostri consigli per preparare questo gustoso contorno.

Categoria: Contorni

8 cespi di indivia belga (500 g circa) 8 cespi di indivia belga (500 g circa)
parmigiano 25 g di parmigiano grattugiato
pangrattato 25 g di pangrattato
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare l'indivia belga gratinata

Per realizzare l'indivia belga gratinata prima di tutto puliamo i cespi d'indivia: eliminiamo tutte le foglie esterne avvizzite, quindi laviamo i nostri cespi in abbondante acqua corrente e li mettiamo a scolare.

A questo punto riprendiamo in mano di nostri cespi di indivia belga, li tagliamo in quattro parti e li adagiamo, senza sovrapporli, in una teglia, precedentemente rivestita con carta da forno.

Mescoliamo il pangrattato e il parmigiano grattugiato, aromatizziamoli con il pepe e il sale, poi li mescoliamo ancora. 
Infine, cospargiamo l'indivia con questa miscela e ultimiamo versando un filo d'olio extravergine d'oliva.

Inforniamo la pietanza per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 220°C. 
A cottura raggiunta deve risultare bella dorata: sforniamo serviamo la nostra indivia belga gratinata ancora bella calda.

Consigli

Qualora l'indivia belga al gratin non venisse consumata subito, la si potrà conservare in frigorifero, previamente sistemata dentro un contenitore a chiusura ermetica, per un tempo massimo di 2 giorni. Assolutamente sconsigliata la congelazione della pietanza.

Possiamo sostituire il parmigiano con il pecorino grattugiato: quest'ultimo formaggio darà al piatto una sapidità molto più decisa.
Il pepe, invece, potrà essere sostituito con la paprika affumicata oppure dolce.
Inoltre, la miscela di pangrattato e formaggio può essere arricchita di gusto con l'aggiunta di un'erba aromatica a scelta, ad esempio la salvia.

Per quale occasione

L'indivia belga gratinata è un contorno delizioso che si accompagna alla perfezione sia con piatti di carne che di pesce.
Ottima anche servita in accompagnamento a polpette di miglio o a tofu alla piastra.