Hamburger di melanzane

Hamburger di melanzane
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli hamburger di melanzane sono un secondo piatto vegetariano gustoso e genuino, ideale da preparare in estate in pochi minuti e servire ancora caldo e fragrante.

Questa ricetta è un'ottima idea per proporre ai nostri ospiti le melanzane in una versione inedita e decisamente sorprendente.
I nostri hamburger sono arricchiti con il pecorino romano che regala un tocco di sapore in più e non contengono uova.

Ottimi da gustare durante un pranzo veloce in famiglia o da servire nelle occasioni speciali per sorprendere grandi e piccoli.

Se l'idea vi stuzzica, allora non vi resta che scoprire come fare gli hamburger di melanzane in casa!

Hai provato le polpette di melanzane?

Categoria: Secondi

2 melanzane medie
50 g di pecorino romano
50 g di parmigiano
4 fette di pancarré o mollica di pane
q.b. pangrattato
q.b. basilico o menta
q.b. sale
olio extra vergine di oliva
1 spicchio d'aglio

Preparazione

Come fare gli Hamburger di melanzane

Per preparare in casa gli hamburger di melanzane, dobbiamo innanzitutto lavare accuratamente queste ultime sotto l'acqua corrente, al fine di rimuovere ogni impurità. Fatto ciò, asciughiamole con della carta da cucina ed eliminiamo il picciolo.

Tagliamo a dadini le melanzane e trasferiamole su una padella, insieme a un filo d'olio extravergine d'oliva. Aggiungiamo uno spicchio d'aglio schiacciato per insaporire e lasciamo rosolare il tutto per una decina di minuti, mescolando spesso con un cucchiaio. Non appena le melanzane risultano abbastanza morbide, regoliamo di sale e lasciamole raffreddare.

Sbricioliamo finemente la mollica di pancarré e riponiamola in una ciotola abbastanza capiente, insieme al pecorino romano grattugiato e al parmigiano. Mescoliamo il tutto e aggiungiamo le melanzane cotte e lasciate intiepidire. Profumiamo l'impasto con qualche foglia di basilico o di menta tritata e mescoliamolo con le mani per renderlo quanto più omogeneo possibile. 

Dobbiamo ottenere un composto morbido e facilmente lavorabile, per cui possiamo aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato nel caso l'impasto dovesse risultare eccessivamente appiccicoso e difficile da modellare. 

Con le mani leggermente inumidite, formiamo gli hamburger di melanzane e cuociamoli in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva. Non appena risultano dorati da ambo le parti, trasferiamoli su un piatto da portata e portiamoli in tavola ancora caldi e fragranti!

Consigli

Gli hamburger di melanzane sono una ricetta gustosissima e genuina, che possiamo ricreare in una versione vegana, altrettanto buona e invitante. Per farlo, sostituiamo il pecorino e il parmigiano grattugiato con del pangrattato e diamo un tocco di sapore in più aggiungendo delle erbe aromatiche.

Volendo, gli hamburger di melanzane possono essere cotti in forno a 200° per 10 minuti e accompagnati con un fresco contorno di stagione. 

Vino da abbinare

Gustiamoli in abbinamento a un vino bianco leggero, come l'eccellente Alcamo Bianco Doc o il Colli Berici Tocai Italico Doc.