Gelato alla liquirizia con il Bimby

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gelato alla liquirizia con il Bimby
Photo credits:
Preparazione 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il gelato alla liquirizia preparato con il Bimby è un fresco dessert squisito e raffinato, che accontenta anche i gusti più esigenti, deliziando il palato con un'esplosione di gusto. Un viaggio nel piacere, che soddisfa sia gli adulti che i bambini.

Ottimo da servire in tavola, per concludere in bellezza un ottimo pranzo o una cena speciale, grazie alle proprietà rinfrescanti e digestive della liquirizia che con il suo gusto aromatico dona corposità al gelato.

Una ricetta originale da provare assolutamente!
Leggi i nostri consigli e le spiegazioni passo passo per preparare il gelato alla liquirizia con il Bimby!

Categoria: Gelati

300 ml di panna fresca
250 ml di latte
130 g di zucchero semolato
50 g di liquirizia pura

Preparazione

Come fare il gelato alla liquirizia con il bimby

Prima di iniziare a preparare il gelato, ricordiamo di riporre il boccale e la farfalla del Bimby in frigorifero per circa mezz'ora.
Trascorso il tempo dovuto, procediamo a montare la panna versandola nel boccale con farfalla. Azioniamo a una velocità 3 per un minuto, mettiamo poi la panna da parte, conservandola in frigorifero in un contenitore basso.

Nel boccale centrifughiamo anche la liquirizia pura e amalgamiamola allo zucchero, procedendo a velocità 8 per 20 secondi.
Versiamo il latte e scaldiamo a velocità 1 per 4 minuti.

Attendiamo che il composto si raffreddi e solo allora versiamolo nel contenitore con la panna montata. Procediamo delicatamente a incorporare la crema di liquirizia alla panna praticando dei movimenti dal basso verso l'alto, utilizzando un cucchiaio in legno.
Facciamo raffreddare il gelato in congelatore per 12 ore.

Prima di servire, introduciamo il gelato tagliato in cubotti nel boccale del Bimby, spatolando per 10 secondi a velocità 4 e per 10 secondi a velocità 6.
Ecco che il gelato alla liquirizia con Bimby è pronto per essere portato in tavola, servito nelle coppette da gelato o nei bicchierini da caffè. 

Consigli

Per un gusto più intenso possiamo aumentare la dose di liquirizia, bilanciando però l'aroma, aumentando anche la quantità di zucchero.

Per quale occasione

Servito durante un party estivo all'aria aperta, il gelato alla liquirizia diverrà il protagonista indiscusso della festa.
Come spuntino rinfrescante, questo dessert leggero e appetitoso garantisce una sferzata di energia.
Servito come dessert a fine pasto, possiamo decorarlo con dei golosi ciuffetti di panna.