Gelato al pistacchio con il Bimby

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gelato al pistacchio con il Bimby
Photo credits:
Preparazione 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il gelato al pistacchio con il Bimby è un dolce classico che si trova in tutte le gelaterie italiane ma non sempre ha quel sapore autentico e genuino che solo la preparazione in casa riesce a dare.

Il gusto del pistacchio fresco appena comprato conferisce alla crema gelato un gusto particolare che non piace sempre a tutti ma che è apprezzato senz'altro dai palati più raffinati.
Questo dolce si contraddistingue per il colore verde, caratteristico proprio del pistacchio. In particolare, la ricetta tradizionale che proponiamo prevede l'utilizzo del pistacchio di Bronte, una varietà siciliana considerata estremamente prelibata.

Seguite la nostra guida alla preparazione del gelato al pistacchio con il Bimby se volete cucinare un dessert indimenticabile!
La nostra ricetta è pensata per i modelli Bimby TM31 e TM5.

Categoria: Gelati

pistacchi 100 g di pistacchi sgusciati
latte 300 ml di latte
panna 250 ml di panna fresca
zucchero 100 g di zucchero semolato
tuorlo 1 tuorlo
sale 1 pizzico di sale

Preparazione

Come fare il gelato al pistacchio con il bimby

Sgusciamo i pistacchi e mettiamoli all'interno del boccale del Bimby e poi azioniamo il Bimby tritandoli per 10 secondi a velocità 8-9.
Una volta ultimato tutto, possiamo mettere i pistacchi tritati da parte.

Poi, uniamo la panna fresca, il latte intero, un tuorlo d'uovo e lo zucchero semolato e, infine, un pizzico di sale dentro il boccale del Bimby. Impostiamo la cottura per 7 minuti alla temperatura di 90° e a velocità 4.
Versiamo all'interno dell'impasto appena preparato anche i pistacchi e, quindi, mescoliamo per circa 20 secondi a velocità 3.

Mettiamo il nostro composto all'interno di un contenitore adatto al freezer: lasciamolo raffreddare per un po' a temperatura ambiente dopodiché possiamo metterlo in freezer per almeno 12 ore.

Prima di servirlo, una volta che il gelato al pistacchio è congelato, tiriamolo fuori dal freezer 5 minuti prima, tagliamolo a pezzi e mettiamolo dentro il boccale del Bimby: facciamolo mantecare per un tempo di 15 secondi alla velocità 6-7 e poi per altri 15 secondi a velocità 4.

A questo punto possiamo servirlo ai nostri ospiti.

Consigli

Il gelato al pistacchio si può servire appena pronto con una decorazione di granella di pistacchi e, per i più golosi, anche con un ciuffo di panna montata.
Inoltre, per servire il gelato, soprattutto se si tratta di un dessert per un'occasione formale, si consiglia di utilizzare coppe gelato trasparenti e di versare il dolce con l'apposito porzionatore.

Quanto alla conservazione, invece, il dessert al pistacchio va conservato dentro un contenitore da freezer per un periodo non superiore ad una settimana.

Per quale occasione

Il gelato al pistacchio con Bimby è sicuramente un dolce perfetto per occasioni speciali come un pranzo o una cena formali oppure un evento in famiglia come un compleanno o la celebrazione di un anniversario.
Buonissimo anche in abbinamento ad altri gusti, per una ricca merenda.