Gelato al caffè con il Bimby

Gelato al caffè con il Bimby
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Il gelato al caffè è un delizioso dessert estivo molto apprezzato da tutti, ideale da assaporare in ogni momento della giornata per una pausa golosa.

Noi italiani non potremmo mai rinunciare all'aroma intenso e piacevole di un buon caffè, specialmente dopo un lauto pranzo domenicale; quando le temperature salgono, sia nel pomeriggio che la sera, non c'è niente di meglio che assaporarlo sottoforma di gelato per rinfrescarsi e deliziare il palato!

Con gli amici o insieme alla propria famiglia: portare in tavola delle coppette di questo dolce equivale sempre ad una vera e propria festa.

Non ci resta che scoprire insieme tutti i segreti per fare in casa un ottimo gelato al caffè con il Bimby!

Categoria: Ricette Bimby

200 g di caffè ristretto congelato
60 g di zucchero semolato
250 g latte intero (o panna liquida per dolci)

Preparazione

Come fare il Gelato al caffè con il Bimby

Per preparare un delizioso gelato al caffè con il Bimby, occorre innanzitutto realizzare lo zucchero a velo. Impostiamo la funzione bilancia e pesiamo 60 g di zucchero semolato. Azioniamo la velocità turbo e tritiamo per 7 secondi.

Mettiamo nel boccale del Bimby anche il caffè congelato e continuiamo a tritare a velocità turbo per altri 15 secondi.
La crema ottenuta deve risultare perfettamente omogenea ed è ottima anche da gustare come dessert al cucchiaio. 

Aggiungiamo 50 ml di latte intero (o di panna liquida per dolci), impostiamo la velocità 3 e azioniamo il Bimby per qualche secondo, fino ad amalgamare il tutto.

Inseriamo l'apposito strumento a farfalla e chiudiamo il boccale con il coperchio. Azioniamo nuovamente l'apparecchio con la velocità 3 e versiamo a filo il latte, attraverso il foro presente nel coperchio.

Lasciamo che il Bimby mescoli il nostro gelato al caffè per 50 secondi a velocità 3, fino a raggiungere una consistenza densa e cremosa. 

Una volta pronto, possiamo consumare il goloso gelato sul momento, oppure possiamo conservarlo in freezer e gustarlo freddo ogni qualvolta lo si desideri. In tal caso, per ottenere nuovamente un aspetto cremoso, consigliamo di rimescolarlo con il Bimby per qualche secondo con la velocità 4 e lo strumento a farfalla, prima di servirlo.

Consigli

Si può sostituire il caffè ristretto congelato con qualche cucchiaino di caffè solubile, da mescolare insieme allo zucchero. In tal caso è necessario aggiungere il latte congelato.

In caso di intolleranza al lattosio o volendo preparare un gelato 100% vegetale, si può sostituire il latte vaccino con il latte di soia: il risultato finale sarà altrettanto squisito.

Per quale occasione

Un dessert da servire a fine pasto o per una pausa golosa.