Frullato di fichi e latte di mandorla

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Frullato di fichi e latte di mandorla
Photo credits:
Preparazione 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 1
Costo Basso

Presentazione

Leggero e delicato, il frullato di fichi e latte di mandorla è una bevanda rinfrescante e dolce, perfetta da consumare a qualsiasi ora del giorno.

Il gusto mediterraneo e zuccherino dei fichi maturi si miscela alla cremosità e alla dolcezza del latte di mandorla, generando un cocktail davvero squisito. 

Da consumare a colazione o a merenda per ottenere un carico di energia, questo elisir è portentoso perchè apporta i nutrienti fondamentali per iniziare al meglio la giornata. I fichi, gustosi e succosi, sono ricchi di vitamine e godono di elevate proprietà lassative e antinfiammatorie.

Elisir di giovinezza, le mandorle possiedono spiccate proprietà nutrienti e benefiche per il cuore e le arterie.

In accompagnamento del frullato di fichi e latte di mandorla consigliamo di servire anche dei pasticcini alla pasta di mandorla che ricordano il sapore tipico delle terre siciliane e richiamano la dolcezza del cocktail.

Questa bevanda gustosa è perfetta anche per i soggetti intolleranti al lattosio e al glutine (fate solo attenzione che il latte di mandorla riporti la scritta Senza glutine).

Categoria: Frullati

fico 4 fichi maturi
latte di mandorla 150 millilitri di latte di mandorla
cannella 1/2 cucchiaini di cannella in polvere
cubetti di ghiaccio 3 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Come fare il Frullato di fichi e latte di mandorla

Iniziamo a preparare gli ingredienti, sbucciando accuratamente i fichi e mettendo la polpa in una ciotola.

Tritiamo i cubetti di ghiaccio e adagiamoli nel mixer. Introduciamo la polpa di fichi, la cannella in polvere, il latte di mandorla e azioniamo il mixer, frullando il tutto fino a ottenere una consistenza cremosa.

Se il frullato appare troppo denso, possiamo aggiungere un pò d'acqua o del latte. Versare il frullato in un bicchiere ampio e servire subito a tavola, guarnendo il cocktail con una fettina di fico.

Per quale occasione

Con l'arrivo dell'estate poi piuttosto che servire bevande preconfezionate ricche di conservanti, è possibile frullare i fichi e il latte di mandorla, servendo la bevanda dolce a ospiti improvvisi, magari coccolandoli con un frullato servito a bordo piscina o in giardino