French toast

French toast
Photo credits:
Preparazione 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

I french toast sono una deliziosa ricetta tipica della cucina statunitense, ideale da gustare a colazione insieme a una macedonia di frutta o con un velo di confettura.

Fragranti e prelibati, i french toast si realizzano inzuppando le fette di pane raffermo in una miscela di uovo e latte, dopodiché vengono cotti in padella con una noce di burro.

Sono ottimi da preparare in occasione di un brunch domenicale in famiglia e ogni qualvolta si desideri assaporare una colazione più golosa e ricca del solito.

Esistono innumerevoli versioni di questa ricetta, tutte incredibilmente invitanti e sfiziose: non vi proponiamo i classici french toast aromatizzati con cannella, noce moscata e vaniglia.

Scopriamo insieme come prepararli in casa!

Categoria: Dolci

4 fette di pane in cassetta o di pan brioche
1 uovo
100 ml di latte
un baccello di vaniglia
q.b. cannella in polvere
q.b. noce moscata
q.b. burro

Preparazione

Come fare i French toast

Per preparare i french toast, dobbiamo innanzitutto miscelare un uovo con il latte. Non appena otteniamo un composto chiaro e omogeneo, aggiungiamo anche una spolverata di cannella e di noce moscata.

Incidiamo il baccello di vaniglia e con la punta di un coltello estraiamo i semini. Aggiungiamoli al composto di uova e latte, misceliamo nuovamente e versiamo il tutto all'interno di un vassoio largo.

Bagniamo le fette di pane casereccio nella miscela, prima da un lato e poi dall'altro, fino a inzupparle completamente. Per ottenere dei french toast croccanti e tostati occorre scegliere del pane vecchio di 2-3 giorni: in alternativa possiamo utilizzare delle fette di pancarré leggermente tostate.

Sciogliamo in una padella antiaderente una noce o due di burro. Non appena è ben caldo, uniamo le fette di pane casereccio e cuociamo i french toast da ambo le parti. 

Non appena risultano dorati e croccanti da entrambi i lati, togliamoli dal fuoco e trasferiamoli su un piatto piano. Guarniamo i french toast con della frutta fresca tagliata a pezzetti e dolcifichiamoli con un cucchiaino di miele o sciroppo d'acero. 

Consigli

Possiamo preparare anche i french toast in versione salata, spalmando le fette di pane ancora calde con un velo di burro di arachidi o di mandorle. Ottimo l'abbinamento anche con le uova sode o il prosciutto crudo, per iniziare la giornata con la giusta carica di energia!

Seguendo lo stesso procedimento, possiamo preparare degli ottimi french toast senza lattosio, adatti anche a chi non può consumare latticini. Sostituiamo il burro con l'olio extravergine d'oliva e utilizziamo una bevanda vegetale alla soia in alternativa al latte vaccino.

Per quale occasione

Per una colazione sostanziosa o un brunch.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4