Crostata salata ai fichi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Crostata salata ai fichi
Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Medio

Presentazione

La crostata salata di fichi racchiude, in ogni sua fetta, una vera e propria esplosione di profumi e sapori.
Si tratta di una torta rustica con una base di fragrante pasta brisé e un ripieno sfizioso a base di uova e formaggio di capra cremoso, arricchito da fichi freschi e noci tritate.

La ricetta per realizzarla è semplice e veloce ed il successo è assicurato. Oltre a ciò i fichi sono ricchi di fibre e donano energia al nostro organismo. 

Leggi tutti i nostri consigli e prepara questa originale torta salata!

Categoria: Torte salate

pasta 1 rotolo di pasta brisé
250 g di formaggio cremoso di capra 250 g di formaggio cremoso di capra
noce 50 g di noci
fico 5 fichi maturi
uovo 3 uova
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Crostata salata ai fichi

Per preparare la crostata salata ai fichi dobbiamo, per prima cosa, foderare con la carta forno uno stampo per dolci dal diametro di 20-22 centimetri: possiamo, per facilitarci questa operazione, bagnare leggermente il foglio di carta forno e lasciare che aderisca così al meglio al nostro stampo. Successivamente prendiamo il rotolo di pasta brisé, lo apriamo per bene e stendiamolo nella tortiera. Bucherelliamo la base con i rebbi di una forchetta.

Tritiamo le noci grossolanamente e poi laviamo, sbucciamo e tagliamo i fichi in fette abbastanza spesse. 

Prendiamo poi, in una ciotola, del formaggio cremoso di capra, aggiungiamo sale e pele a piacere e mescoliamo il tutto.
Aggiungiamo quindi le uova e amalgamiamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Versiamolo sulla pasta brisè, cercando di livellarlo al meglio.

Adagiamo poi sulla superficie le fette di fichi e le noci tostate, quindi cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.
Trascorso il tempo necessario lasciamo intiepidire e serviamo in tavola.

Consigli

Possiamo sostituire le noci con le nocciole oppure con le mandorle.
Per una versione più delicata possiamo utilizzare la ricotta.

Se abbiamo più tempo a disposizione prepariamo la pasta brisè in casa: il risultato sarà sicuramente più genuino!

Per quale occasione

Possiamo preparare questa deliziosa crostata salata ai fichi per un aperitivo con amici e parenti, ma anche come antipasto per un pranzo o una cena durante una occasione speciale.
Si presta anche ad essere servita in tavola per uno spuntino pomeridiano oppure durante un pic-nic all'aria aperta. 

 

Vino da abbinare

Abbiniamo un vino bianco dolce, dall'aroma vagamente fruttato e con un buon corpo. 

Potrebbero interessarti anche