Crema di mascarpone per il tiramisù

Crema di mascarpone per il tiramisù
Photo credits:

Il tiramisù è un dolce squisito la cui preparazione è alla portata di tutti. Il segreto per una perfetta riuscita sta tutto nella crema al mascarpone.

Ecco di seguito due versioni, quella classica e quella più golosa alla Nutella senza uova.

La difficoltà per la preparazione della crema in entrambe le versioni è decisamente bassa.
Si tratta di ricette veloci pertanto non saranno necessari più di 15/20 minuti.

Crema al mascarpone per il Tiramsù classico:

Dosi per 4 persone:
- 250 g di mascarpone
- 3 uova medie
- 100 g di zucchero
- 1/2 bicchierino di Marsala

Preparazione;
Iniziamo con il separare i tuorli dagli albumi. Poniamo in una ciotola i tuorli e in un'altra gli albumi. Mi raccomando le uova devono essere freschissime!
Se non siete sicuri potete pastorizzarle seguendo questo procedimento.
Con una frusta elettrica sbattiamo i tuorli con lo zucchero in modo da ottenere un composto spumoso e tendenzialmente bianco.
Lavoriamo il mascarpone con una forchetta e uniamolo insieme al marsala al composto ottenuto in precedenza.
A questo punto montiamo a neve i tuorli.
Uniamo gli albumi montati a neve alla miscela di uova, zucchero e mascarpone fino ad ottenere una crema corposa.
Ricordiamoci che gli albumi si uniscono mescolando dall'alto verso il basso per evitare che si smontino.
Ecc ecco servita la nostra crema al mascarpone.

Vogliamo stupire? Una versione meno classica prevede l'aggiunta di 100 g di farina di cocco alla crema al mascarpone. Oppure altra variante l'aggiunta di due banane frullate. Una golosità.
Potete anche preparare la crema al mascarpone senza uova.

Crema al mascarpone alla Nutella (senza uova):

Ingredienti per 4 persone:
- 125 g di mascarpone
- 120 g di panna liquida
- 150 g di Nutella

Preparazione:
In una ciotola lavoriamo con una forchetta il mascarpone in maniera da renderlo più omogeneo. Aggiungiamo la Nutella e amalgamiamo i due ingredienti fino ad ottenere una crema liscia e corposa.
A parte montiamo la panna liquida, se vogliamo possiamo aggiungere un po' di zucchero a velo circa tre cucchiai.
Uniamo i due composti. Anche per la panna vale la stessa regola degli albumi montati a neve, si mescola dall'alto verso il basso per non ritrovarci con una panna nuovamente liquida.
Crema pronta.

Un piccolo consiglio, prima di utilizzarla lasciamola raffreddare un po' in frigorifero, mezz'ora dovrebbe essere sufficiente.

Ti è piaciuta la ricetta?