Cocktail di anguria analcolico

4/5 Vota
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cocktail di anguria analcolico
Photo credits:
Preparazione 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 1
Costo Basso

Presentazione

Il cocktail di anguria analcolico è un drink molto fresco e ottimo per l'estate, con il suo sapore dolce e dissetante ci aiuta a combattere le giornate più calde.
Inoltre l'anguria è un frutto con numerose proprietà benefiche: ricca di vitamine e sali minerali, ma soprattutto di acqua, aiuta a depurare il nostro organismo e, grazie agli antiossidanti contrasta l'azione dei radicali liberi.

Questa bevanda si prepara in pochi minuti e possiamo decidere di servirla in bicchieri tradizionali, barattoli oppure stupire i nostri amici, scavando la buccia dell'anguria per ricavarne dei contenitori davvero originali e scenografici.
Oltre al succo di anguria occorrono solo gazzosa, menta fresca e zucchero di canna: completiamo tutto con del ghiaccio e il nostro cocktail è pronto per essere gustato!

Leggi i nostri consigli e prepara un ottimo cocktail di anguria analcolico!

 

Categoria: Cocktail e Aperitivi

anguria 2/3 di succo di anguria
1/3 di gazzosa 1/3 di gazzosa
limone il succo di 1/2 limone
menta 1 ciuffetto di menta fresca
zucchero 1 cucchiaino di zucchero di canna

Preparazione

Come fare il cocktail di anguria analcolico

Scegliamo un'anguria dolce e succosa, puliamola togliendo buccia e semini. Tagliamo poi in piccoli pezzettini la polpa e mettiamoli in un passa verdura per ottenerne il succo. In alternativa possiamo utilizzare un robot da cucina o un frullatore ad immersione. L'importante è ricordarci di tener indietro qualche piccolo pezzettino di anguria per la decorazione dei nostri drink e quindi non usare tutta la polpa a nostra disposizione.

Prendiamo dei bicchieri o dei barattoli, versiamovi sul fondo lo zucchero di canna e qualche fogliolina di menta fresca. Pestiamo poi il composto con un pestello per far uscire l'aroma della menta.
Aggiungiamo dei cubetti di ghiaccio interi o frullati fino ad arrivare a metà della capienza del bicchiere in cui andremo a servire il nostro drink. 

Versiamo poi il succo ottenuto dall'anguria ed aggiungiamo la gazzosa. Mescoliamo per bene e completiamo con il succo di limone o di lime a seconda dei nostri gusti.
Serviamo in tavola freddo con due foglioline di menta, una cannuccia e un paio di pezzetti di anguria tenuti da parte in precedenza. 

Consigli

Al posto di bicchieri o barattoli per servire il drink possiamo utilizzare l'anguria stessa. Dopo averla ben scavata per prenderne tutta la polpa, infatti, possiamo usarla come contenitore per il cocktail e rendere così il tutto ancor più suggestivo e spettacolare.

Il cocktail è analcolico: se invece si vuole preparare la versione alcolica si può sostituire la gazzosa con dell'ottimo vino bianco fresco e dolce oppure si può optare per la vodka o il gin. 

Per quale occasione

Possiamo preparare questa ricetta durante tutta l'estate: un'idea molto fresca e gustosa che possiamo servire in tavola come aperitivo per stupire i nostri commensali.
Il drink si presta anche per una serata in compagnia di amici, oppure ad essere servito ai più piccoli durante la merenda pomeridiana: in pochi sorsi i bambini potranno rinfrescarsi e reintegrare i sali minerali persi giocando nelle giornate più calde.

Potrebbero interessarti anche