Ciambella con soli albumi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Ciambella con soli albumi
Photo credits:
Preparazione 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La ciambella con soli albumi è un dolce leggero, soffice, ma molto buono ed appetitoso.
La ricetta si presta benissimo per poter utilizzare senza sprecarli, gli albumi avanzati in frigorifero dopo la preparazione di un altro dolce o di una ricette che prevede l'utilizzo solo dei tuorli d'uovo.

Questa dolce semplice e genuino, preparato senza burro, è l'ideale da gustare inzuppato nel latte e caffè a colazione oppure da servire come merenda nutriente ai più piccoli.
Per renderlo più goloso possiamo aggiungere qualche goccia di cioccolato o farcirlo in seguito con la marmellata: in alternativa prova la nostra versione al cacao!

Non perderti i nostri consigli e prepara in pochi e semplici passaggi la nostra ciambella con soli albumi!
 

Categoria: Torte

farina 00 150 g di farina 00
zucchero 225 g di zucchero semolato
olio 125 g di olio di semi
albumi 250 g di albumi
estratto di vaniglia 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
lievito 16 g di lievito per dolci
zucchero q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Ciambella con soli albumi

Per realizzare la ciambella dobbiamo, in primis, montare a neve gli albumi. Questa fase è molto importante. Sono loro che conferiranno al nostro dolce tutta la sua morbidezza e leggerezza. Bisogna quindi montarli con attenzione magari utilizzando le fruste elettriche o una planetaria. 

In una ciotola diversa uniamo tutti gli altri ingredienti ovvero: lo zucchero, l'olio di semi, la farina, il lievito e l'estratto di vaniglia. Non dobbiamo dimenticarci di setacciare, prima di utilizzarle, le polveri. 
Uniamo poi i due composti continuando a mescolare dal basso verso l'alto per evitare gli i nostri albumi si smontino. 

Prendiamo, infine, uno stampo per ciambelle. Se è di silicole non occorre imburrarlo ed infarinarlo, se è di alluminio, invece, sì. In alternativa possiamo rivestirlo con la carta forno dopo averla leggermente inumidita affinché aderisca bene alla forma dello stampo e non si sposti. 

Versiamo quindi il composto nello stampo ed inforniamo la nostra ciambella a 180° per circa 30 minuti.
Per verificare la cottura possiamo fare la prova dello stecchino. Se una volta immerso esce asciutto il dolce è cotto. Se esce umido, invece, è bene farlo rimanere in forno ancora qualche minuto.

Una volta raffreddata, serviamo la nostra ciambella con soli albumi con una spolverata di zucchero a velo. 

Consigli

Possiamo aggiungere agli ingredienti piccole gocce o scaglie di cioccolato, oppure qualche pezzetto di frutta di stagione.

Per quale occasione

Possiamo preparare la ciambella con soli albumi ogni volta che essi ci avanzano dopo che aver realizzato qualcosa in cui erano richiesti solo i tuorli.
Ottima da gustare a colazione o per la merenda dei più piccoli.