Charlotte di pandoro

Photo credits:
Preparazione 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Charlotte di pandoro

Per chi vuole stupire i propri ospiti, la charlotte di pandoro è un dessert senza cottura davvero scenografico ed elegante da presentare.

Il pandoro viene tagliato a fette orizzontali, disposto a foderare uno stampo e farcito da una crema deliziosa a base di mascarpone e caffè.

Una torta perfetta sia da servire durante le festività natalizie che un modo originale e goloso per eventualmente utilizzare il pandoro avanzato.

Prova con la nostra videoricetta a preparare la tua charlotte di pandoro, un dolce al cucchiaio fresco e cremoso che non ha nemmeno bisogno di cottura.

Categoria: Dolci al cucchiaio

3 fette di pandoro
200 g di mascarpone
150 g di zucchero a velo
50 ml di caffè
250 ml di panna fresca
q.b. cacao amaro
q.b. chicchi di caffè

Preparazione

Come fare la Charlotte di pandoro

Charlotte di pandoro - Passo 1
Charlotte di pandoro - Passo 2

Per prima cosa tagliamo il pandoro orizzontalmente, così che le fette abbiano la forma a stella: partiamo dalla base e tagliamone tre di spessore circa 2 cm [1].
Le due più piccole tagliamole in quattro parti [2],

Charlotte di pandoro - Passo 3
Charlotte di pandoro - Passo 4

mentre la terza disponiamola su un piatto da portata all'interno dell'anello di uno stampo a cerniera di diametro 22 cm [3]: in questo modo non dovremo spostare e rischiare di rompere tutto quando il dolce sarà pronto. Rivestiamo i lati con i pezzi di pandoro, precedentemente tagliati, rivolgendo le punte verso l'alto [4].

Charlotte di pandoro - Passo 5
Charlotte di pandoro - Passo 6

Ora prepariamo la crema con cui farcire. Lavoriamo con le fruste elettriche il mascarpone con lo zucchero a velo [5] fino ad avere un composto molto morbido. Versiamo il caffè [6] e continuiamo a mescolare.

Charlotte di pandoro - Passo 7
Charlotte di pandoro - Passo 8

A parte, montiamo la panna e dopodiché incorporiamola delicatamente alla crema di mascarpone [7]. Versiamola sul pandoro [8] e livelliamola bene con una spatola.

Charlotte di pandoro - Passo 9
Charlotte di pandoro - Passo 10

Lasciamo riposare in frigorifero per circa 2 ore [9].
Trascorso il tempo necessario, possiamo togliere l'anello e guarnire il dolce con una spolverata di cacao amaro e qualche chicco di caffè [10].
Per rendere la nostra charlotte di pandoro ancora più elegante possiamo decorarla legando un nastro intorno alla torta.

Ricetta charlotte di pandoro

Per quale occasione

Un dessert per un pranzo o una cena durante le festività natalizie

Curiosità

Nonostante sia un dolce tipico della cucina francese, le sue origini sono inglesi: prende infatti il nome dalla regina Charlotte, sposa di re Giorgio III.
La versione originale inglese è però molto diversa da come siamo abituati a vedere questo dolce.

Potete preparare la vostra charlotte di pandoro anche con una crema al mandarino o una crema al mascarpone.