Cantucci al cioccolato

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cantucci al cioccolato
Photo credits:
Preparazione 75 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I cantucci al cioccolato sono una golosa variante dei tradizionali dolcetti toscani, preparati con un impasto a base di farina, zucchero, uova e mandorle, e in questo caso con l'aggiunta di cioccolato fondente.

Semplicissimi da realizzare, fragranti e incredibilmente sfiziosi: i cantucci al cioccolato sono dei biscottini ideali da gustare in ogni occasione, specialmente durante le festività natalizie.

Si usa accompagnarli con il vin santo, un vino da dessert tipicamente umbro e toscano, ma nulla vieta di assaporarli insieme a una cioccolata calda o una tazza di tè aromatizzato.

Non ci resta che scoprire insieme, con le spiegazioni dei vari passaggi, come fare i cantucci al cioccolato!

Categoria: Biscotti

farina 00 270 g farina 00
tuorlo 2 uova + 1 tuorlo
zucchero 150 g zucchero semolato
mandorle 75 g mandorle intere spellate
lievito 1/2 bustina di lievito per dolci
cioccolato 75 g cioccolato fondente
arancia la scorza di 1 arancia

Preparazione

Come fare i Cantucci al cioccolato

Per preparare i cantucci al cioccolato, dobbiamo innanzitutto sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria: tagliamolo a pezzetti, riponiamolo all'interno di un pentolino in acciaio apposito e posizioniamo quest'ultimo sopra una casseruola di acqua bollente. Mescoliamo il cioccolato finché di non sarà fuso completamente, dopodiché lasciamolo raffreddare.

Procediamo con la preparazione dell'impasto, setacciando la farina 00 in una ciotola capiente. Aggiungiamo lo zucchero, il lievito per dolci e la scorza grattugiata di un'arancia, precedentemente lavata e asciugata con un panno da cucina. 

Disponiamo gli ingredienti in polvere a fontana e incorporiamo al centro le uova leggermente sbattute. Iniziamo lavorare l'impasto con le mani e aggiungiamo le mandorle intere spellate. Se abbiamo a disposizione solo mandorle con la pelle, possiamo facilmente rimuoverla immergendole in acqua bollente per 5 minuti. Al termine, scoliamole e rimuoviamo pelle manualmente. Consigliamo di lasciarle asciugare prima di utilizzarle per preparare i biscotti

Uniamo all'impasto anche il cioccolato fondente fuso e ormai tiepido. Continuiamo a lavorare l'impasto fino a ottenere un panetto dall'aspetto perfettamente omogeneo. Avvolgiamolo con un foglio di pellicola trasparente e riponiamolo in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Al termine, riprendiamo in mano l'impasto e con esso creiamo due filoncini  circa 5 cm. Disponiamoli sopra una leccarda rivestita con carta da forno e spennelliamoli con il tuorlo d'uovo sbattuto. Cuociamoli per 25 minuti nel forno statico preriscaldato a 180°.

Non appena i filoncini di impasto risultano ben cotti e leggermente dorati, sforniamoli e lasciamoli raffreddare completamente a temperatura ambiente. Una volta freddi, appoggiamoli sopra un tagliere e tagliamoli a fette oblique, spesse circa 1-1,5 cm. 

Disponiamo i biscotti nella leccarda e inforniamoli nuovamente nel forno preriscaldato a 180°, lasciandoli tostare per circa 5 minuti da ambo le parti. Non appena i cantucci al cioccolato risultano croccanti, possiamo sfornarli e lasciarli raffreddare prima di gustarli.

Consigli

Possiamo conservare i cantucci al cioccolato all'interno di un contenitore a chiusura ermetica o di una scatola in latta. In questo modo, rimarranno fragranti e croccanti per un paio di settimane.

Per quale occasione

Perfetti da gustare a fine pasto con un bicchiere di vino dolce, oppure a merenda con una tazza di tè o caffè.