Canestrelli: biscotti facili e veloci

Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Canestrelli: biscotti facili e veloci

I canestrelli sono piccoli dolci tipici del Piemonte, della Sardegna ma soprattutto della Liguria.

Sono biscotti facili e veloci, fragranti e dalla tipica forma a margherita. Si offrono a fine pasto accompagnati da vino dolce, moscato o spumante, ma possono essere gustati piacevolmente anche durante il pomeriggio con una fumante tazza di cioccolato o di tè.

Farli in casa è molto facile, segui la nostra videoricetta e riuscirai ad ottenere un impasto leggero, delicato e molto friabile.

Con le dosi indicate si ottengono circa 35-40 biscotti. Prova a preparare anche i canestrelli con il Bimby.

Categoria: Biscotti

150 g di farina 00
100 g di fecola di patate
150 g di burro
75 g di zucchero a velo + q.b.
3 uova
1 bacca di vaniglia
la scorza grattugiata di 1/2 limone

Preparazione

Come fare i canestrelli

Canestrelli - Passo 1
Canestrelli - Passo 2

Per prima cosa prepariamo le uova sode di cui utilizzeremo solamente i tuorli [1]: facciamole cuocere 9-10 minuti in acqua e una volta pronte sgusciamole e lasciamo intiepidire.
A parte disponiamo su una spianatoia, la farina a fontana e vi versiamo al centro la fecola di patate [2] e lo zucchero a velo. 

Canestrelli - Passo 3
Canestrelli - Passo 4

Dopodiché aromatizziamo con la vaniglia [3] e la scorza grattugiata di un limone. Poi aggiungiamo il burro tagliato a pezzetti [4] e iniziamo ad impastare con le mani per amalgamarlo al resto degli ingredienti. 

Canestrelli - Passo 5
Canestrelli - Passo 6

Uniamo i tuorli sodi delle uova precedentemente cotte, e li schiacciamo con una forchetta in un setaccio, così da ridurli in briciole più facilmente lavorabili [5].Impastiamo il tutto fino ad ottere un impasto omogeneo e morbido. Creiamo un panetto [6] che ricopriamo con pellicola trasparente e lasciamo riposare circa mezz'ora in frigorifero.

Canestrelli - Passo 7
Canestrelli - Passo 8

Trascorso il tempo necessario, riprendiamo la pasta e la stendiamo in una sfoglia alta circa 5-6 mm [7]. Tagliamo i biscotti con una formina a fiore [8]

Canestrelli - Passo 9
Canestrelli - Passo 10

facendo al centro di ogni canestrello un piccolo buco con un'altra formina rotonda [9]. Oppure, se la possedete, potete utilizzare l'apposita formina a fiore smerlato con foro centrale.
Dopo averli tagliati recuperiamo la pasta inutilizzata, impastiamola di nuovo velocemente e realizziamo altri biscotti, ripetendo fino ad esaurire tutto il composto preparato.Disponiamo i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno [10] e cuociamo in forno già caldo a 170° per 15-20 minuti.
Controlliamo spesso e con attenzione la cottura: i canestrelli non devono diventare scuri ma rimanere abbastanza pallidi.

Quando si saranno raffreddati spolverizziamo abbondantemente con lo zucchero a velo setacciato e gustiamoci i nostri canestrelli.

Ricetta canestrelli

Consigli

I biscotti Canestrelli, se conservati in un barattolo di latta chiuso, si possono conservare per alcuni giorni.

Questa ricetta è adatta anche per passare un piacevole pomeriggio con i bambini che si divertiranno a tagliare i biscotti con le formine.

Per quale occasione

Buonissimi accompagnati da una tazza di tè o caffé.