Burger di ceci e spinaci

Burger di ceci e spinaci
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I burger di ceci e spinaci sono un secondo piatto ideale da consumare sia a pranzo sia a cena. Rappresentano una valida alternativa a quelli di carne e un modo per far mangiare i legumi e le verdure ai bambini.

Facili e veloci, si preparano in pochi minuti, giusto il tempo di far cuocere le verdure.

Un piatto vegano con alti valori nutrizionali, grazie alla presenza degli spinaci, dell'avena, ceci e semi di chia. Per un gusto più acceso, si potrebbero accompagnare con una deliziosa salsa allo yogurt, leggera e veloce da preparare.

Se siete alla ricerca di altre ricette vegane, provate anche i burger di ceci e carote.

Categoria: Secondi

2 cipollotti
260 grammi di ceci lessati
200 grammi di spinaci lessati
200 grammi di fiocchi di avena
semi di chia
sale e pepe q.b.
olio extravergine di oliva
la scorza di 1 limone

Preparazione

Come fare i Burger di ceci e spinaci

Iniziamo a preparare i cipollotti, pulendoli accuratamente, tagliandoli a listarelle e riponendoli in una padella antiaderente irrorata da un filo d'olio.

Cuociamo i cipollotti qualche minuto aggiungendo un pò di acqua, rigirandoli di tanto in tanto finché non acquistano una consistenza soffice. A questo punto aggiungiamo anche i ceci. abbassiamo un po' la fiamma e amalgamiamo i due ingredienti per far sì che si insaporiscano a vicenda.

Nel frattempo, lessiamo gli spinaci in acqua bollente e quando sono cotti, scoliamoli e adagiamoli nel mixer, insieme ai cipollotti e ai ceci. Frulliamo il tutto fino a ottenere una consistenza cremosa. Saliamo, pepiamo e aggiungiamo anche i fiocchi d'avena, la scorza di limone e i semi di chia.

A questo punto possiamo formare i burger, preparandoli a mano e sagomando una polpetta appiattita in superficie o aiutandoci con un coppapasta, realizzando un burger alto circa 1 centimetro.

Adagiamo i burger di ceci e spinaci in una teglia provvista di carta forno, spennellandoli con un goccio d'olio in superficie e cuociamo il tutto in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa. Quando sono cotti, sforniamo la prelibatezza vegan e serviamola subito in tavola. 

Consigli

Consigliamo di scolare bene gli spinaci e di strizzarli per eliminare l'acqua in eccesso. I burger di ceci e spinaci si conservano in frigorifero per 2 o 3 giorni; essi si possono anche congelare, per servirli in tavola all'occorrenza.

Per quale occasione

I burger di ceci e spinaci sono gustosi, leggeri e raffinati. Essi possono essere serviti in tavola sia come delizioso secondo piatto che integrati in un panino con patatine fritte.

Apprezzati da tutti, quindi anche da coloro che seguono una dieta vegana, i burger possono andare a comporre anche uno sfizioso buffet. Coloratissimi, vivaci e appetitosi, questi hamburger sono riequilibranti per l'intestino e ricchi di sali minerali benefici anche per il cuore.

Vino da abbinare

Consigliamo di servire i burger di ceci e spinaci accompagnandoli con un vino Prosecco morbido e frizzantino. Un Trebbiano Spoletino bianco, fresco e sapido accompagna in modo eccellente i burger.