Budino di riso toscano

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Budino di riso toscano
Photo credits:
Preparazione 120 min
Difficoltà Media
Porzioni 10
Costo Basso

Presentazione

Il budino di riso è un dolcetto delizioso dal sapore delicato tipico della cucina toscana.

Si tratta di un dessert realizzato con un cestino di fragrante pasta frolla che racchiude un ripieno cremoso a base di riso cotto nel latte e una crema pasticcera aromatizzata con la scorza di arancia e limone.

Un dolce piccolo ma estremamente saporito che richiede diversi passaggi da eseguire con precisione per ottenere un dolcetto davvero buono e dalla giusta consistenza interna. Tra la preparazione della pasta frolla, della crema pasticcera e del riso richiede più di due ore ma visto il risultato ne vale davvero la pena.

Scopriamo insieme con le spiegazioni passo passo, come realizzare il budino di riso.
Con le dosi indicate si ottengono 12 porzioni.

 

Categoria: Dolci

<em> PER LA PASTA FROLLA </em> PER LA PASTA FROLLA
farina 00 300 g di farina 00
zucchero 85 g di zucchero a velo
burro 150 g di burro
tuorlo 1 uovo + 2 tuorli
arancia la scorza grattugiata di 1/2 arancia
sale 1 pizzico di sale
<em> PER IL RIPIENO </em> PER IL RIPIENO
latte 950 g latte
riso 150 g riso (Originario)
farina 00 35 g farina 00
zucchero 100 g zucchero semolato
zucchero 80 g zucchero a velo + q.b.
burro 150 g burro + q.b.
tuorlo 1 uovo + 1 tuorlo
arancia la scorza grattugiata di 1 arancia
limone la scorza grattugiata di 1 limone
sale un pizzico di sale

Preparazione

Iniziamo la preparazione dei nostri budini di riso impastando 300 g di farina con il burro, un uovo intero e due tuorli, 85 g di zucchero a velo, la scorza grattugiata di 1/2 arancia ed un pizzico di sale.
Mescoliamo bene il tutto fino ad ottenere un bel panetto morbido che lasciamo riposare in frigorifero per circa 1 ora dopo averlo avvolto accuratamente in un foglio di pellicola trasparente.

Intanto, versiamo 600 g di latte in una pentola insieme allo zucchero semolato, ai semi di una bacca di vaniglia, alla scorza grattugiata di un'arancia e a quella di 1/2 limone. Aggiungiamo anche questa volta un pizzico di sale.
Riscaldiamo bene il latte poi aggiungiamo il riso, lasciandolo cuocere al suo interno per una ventina di minuti.
Ricordiamoci di mescolare spesso per evitare che il riso si attacchi al fondo della pentola.

Trascorso il tempo necessario, aggiungiamo un piccolo tocchetto di burro e lasciamo raffreddare.
A parte, uniamo 80 g di zucchero a velo con 1 uovo, 1 tuorlo e con 35 g di farina.

Portiamo a bollore 350 g di latte, insieme alla scorza grattugiata di mezzo limone e mezza arancia, e versiamolo poi gradualmente sul composto appena ottenuto con uova, farina e zucchero a velo. Una volta versato tutto il latte, riportiamo il composto sul fuoco e facciamo cuocere qualche minuto per far addensare e ottenere una delicata crema pasticcera. Lasciamola raffreddare.

Intanto, riprendiamo il panetto dal frigorifero e stendiamolo fino ad ottenere una sfoglia spessa 4 millimetri. Servendoci di un tagliapasta circolare, ritagliamo 12 dischi di pasta dal diametro di 9 centimetri e adagiamoli in una teglia per muffin.

A questo punto sia la crema pasticcera che il riso cotto nel latte dovrebbero essersi raffreddati: uniamoli e mescoliamo per ottenere il ripieno dei nostri dolcetti. Inseriamo la farcitura così ottenuta in una sac-a-poche e riempiamo ogni dolcetto.

Inforniamo a 180° e lasciamo cuocere per 20 minuti, dopodiché abbassiamo la temperatura a 160° e facciamo cuocere per altri 10 minuti.
Finito il tempo di cottura, togliamo la teglia dal forno, lasciamo intiepidire i nostri budini di riso, spolveriamo con zucchero a velo e serviamo.

Consigli

I budini di riso hanno un sapore delicato ma per renderli ancora più buoni e golosi, possiamo aggiungere al ripieno delle gocce di cioccolato fondente.

Per quale occasione

Un dessert da servire a fine pasto o per una merenda golosa.