Braciole alla birra

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Braciole alla birra
Photo credits:
Preparazione 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le braciole alla birra sono uno squisito e stuzzicante secondo piatto, ideale da servire anche nelle occasioni importanti.
Grazie alla deliziosa salsa alle erbe aromatiche e birra rossa, le braciole di maiale acquistano un sapore decisamente sfizioso e irresistibile, persino per i palati più raffinati!

Ottime da gustare ancora calde e fragranti, insieme a qualche fetta di pane casereccio e un fresco contorno di verdure stagionali.

Scopri con i nostri consigli come fare delle squisite braciole alla birra!

Categoria: Secondi

braciole 4 braciole di maiale
birra 100 ml di birra rossa
burro 40 g di burro
olio 40 ml di olio extravergine d'oliva
aglio 1/2 aglio
rosmarino 1 rametto di rosmarino
timo 2 rametti di timo
limone la scorza gattugiata di 1/2 limone
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare le Braciole alla birra

Per preparare delle eccellenti braciole alla birra, occorre innanzitutto disporre le 4 braciole di maiale in un'ampia padella unta con un filo d'olio extravergine d'oliva.
Saliamo la carne e aggiungiamo a piacere anche del pepe, dopodiché lasciamola cuocere 5 minuti per lato.

Prepariamo ora i vari aromi: puliamo l'aglio e tritiamo gli spicchi finemente, poi grattugiamo la scorza del limone e le erbe aromatiche. 

Una volta che le braciole saranno cotte a puntino, trasferiamole in un piatto. Nella stessa padella utilizzata per la carne di maiale, facciamo fondere il burro tagliato a tocchetti. Aggiungiamo il trito delle erbe aromatiche, la scorza del limone e l'aglio. Uniamo infine anche la birra rossa e lasciamo che il tutto si rapprenda fino a formare una deliziosa crema.

La ricetta è a questo punto ultimata: disponiamo le braciole di maiale sui piatti singoli e condiamole con una buona dose di crema alla birra.
Il sapore delle erbe aromatiche e del burro renderanno la carne a dir poco prelibata! 

Consigli

Possiamo assaporarle insieme a una insalata fresca di stagione e servirlo in accompagnamento a un primo piatto tradizionale, come un risotto allo zafferano o una pastasciutta al sugo di pomodoro.

Per quale occasione

Un ottimo secondo piatto per una cena in compagnia o un'occasione speciale

Vino da abbinare

Consigliamo di accompagnare questa stuzzicante pietanza con un calice di ottimo vino rosso o con un bicchiere della stessa varietà di birra rossa utilizzata in fase di preparazione.