Besciamella senza latte

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Besciamella senza latte
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La besciamella senza latte è una delicata e versatile salsa salata, ideale da utilizzare in cucina per preparare innumerevoli piatti, come le lasagne al forno, i cannelloni o le verdure gratinate e tante altre ricette ricche di gusto.

La nostra besciamella senza latte e senza burro è ideale per tutti coloro che, per motivi di salute o scelta etica, preferiscono non consumare latticini.
La ricetta è semplicissima da preparare e, grazie all'aggiunta della noce moscata, conserva l'aroma tradizionale di quella classica.
In alternativa al burro suggeriamo di utilizzare l'olio di semi di girasole, in quanto il suo sapore delicato non altera il gusto della salsa; se invece preferiamo una besciamella più aromatica, è possibile optare per un buon olio extravergine d'oliva e aggiungere anche un pizzico di pepe nero macinato.

Non ci resta che scoprire insieme come fare la besciamella senza latte!

Categoria: Primi

500 ml di bevanda vegetale alla soia 500 ml di bevanda vegetale alla soia
olio 50 g di olio di semi di girasole
farina 00 50 g di farina 00
sale q.b. sale
noce moscata q.b. noce moscata

Preparazione

Come fare la besciamella senza latte

Per preparare la besciamella senza latte, dobbiamo innanzitutto versare la bevanda vegetale alla soia in un pentolino. Assicuriamoci che il latte scelto sia privo di zuccheri o aromi, in quanto potrebbero alterare il sapore della salsa. 

Insaporiamo con un pizzico di sale fino e una generosa spolverata di noce moscata grattugiata. Fatto questo, mettiamo il pentolino sul fuoco e aspettiamo che il latte raggiunga la temperatura di ebollizione. 

Intanto, versiamo l'olio di semi di girasole all'interno di una casseruola, meglio se antiaderente. Scaldiamo l'olio a fuoco basso e aggiungiamo gradualmente la farina, setacciandola con un colino affinché non si formino grumi. 

Mescoliamo il composto con una frusta fino a ottenere una crema dall'aspetto omogeneo. Lasciamola cuocere per 1-2 minuti, finché non appare leggermente dorata. 

Incorporiamo il latte di soia caldo, versandolo a filo e continuando a mescolare la besciamella con una frusta, per evitare che si formino grumi. Fatto questo, proseguiamo la cottura per una decina di minuti, fino a ottenere una salsa densa e corposa.

Non appena la besciamella è pronta, possiamo versarla all'interno di una ciotola e lasciarla raffreddare completamente a temperatura ambiente. Per evitare che solidifichi in superficie, compriamola con un velo di pellicola trasparente.

Consigli

Se non utilizziamo subito la nostra besciamella senza latte, possiamo riporla in frigorifero e consumarla entro 2 giorni.

Un piccolo suggerimento per ottenere una besciamella perfettamente liscia, consiste del filtrarla attraverso un colino: in questo modo possiamo eliminare facilmente eventuali grumi di farina.

Per preparare una versione senza glutine, adatta a tutte le persone celiache, non dobbiamo far altro che sostituire la farina di grano tenero con la farina di riso.

 

Per quale occasione

Adatta a completare e rendere ancora più gustosi molti piatti, come lasagne, pasta al forno o verdure gratinate.