Baccalà al forno

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Baccalà al forno
Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il baccalà al forno è un ricco e prelibato secondo piatto dal profumo mediterraneo, accompagnato con un delizioso contorno di patate e condito con una semplice dadolata di pomodoro fresco.

Sfizioso e saporito, è una pietanza di pesce perfetta da portare in tavola in ogni occasione, particolarmente indicata per un pranzo domenicale in famiglia.
anto semplice da preparare in casa, quanto genuino e appetitoso: il baccalà al forno è il secondo piatto ideale per sorprendere i propri ospiti e deliziare il proprio palato, senza spendere troppo tempo in cucina.
Può essere accompagnato da un primo piatto con un sugo di pesce e servito insieme a una fresca insalata di stagione.

Non ci resta che scoprire, passo dopo passo, come fare un delizioso baccalà al forno!

 

Categoria: Secondi

baccalà 1.2 kg di baccalà
patata 400 g di patate
pomodoro 300 g di pomodori
cipolla 200 g di cipolle
vino bianco 1 bicchiere di vino bianco
aglio 1 spicchio d' aglio
prezzemolo 1 ciuffo di prezzemolo
peperoncino q.b. peperoncino in polvere
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare il Baccalà al forno

Per preparare il baccalà al forno, dobbiamo per prima cosa tagliare il pesce a cubetti piccoli e riporli da parte. Fatto questo, procediamo pulendo le cipolle e tritandole finemente con un coltello.
Versiamo un giro abbondante di olio all'interno di un tegame, uniamo la cipolla e lasciamola soffriggere a fuoco vivace per qualche minuto, finché non appare dorata. 

Sfumiamo con il vino bianco, aspettiamo che evapori poi uniamo i pomodori tagliati a dadini. Profumiamo il tutto con uno spicchio d'aglio intero, il peperoncino in polvere e un ciuffo di prezzemolo finemente tritato.
Aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere il sugo per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto: non appena la salsa è pronta, togliamola dal fuoco ed eliminiamo lo spicchio d'aglio.

Sbucciamo le patate e tagliamole a rondelle sottili, dopodiché saltiamole in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva per qualche minuto. Fatto questo, condiamole con la salsa di pomodoro e distribuiamole all'interno di una pirofila.

Uniamo i cubetti di baccalà e inforniamo il tutto a 200° per circa 20 minuti.
Trascorso il tempo necessario il baccalà al forno è pronto per essere portato in tavola, ben caldo e accompagnato con del fragrante pane casereccio.

Consigli

Consigliamo di non prolungare di tanto la cottura, per evitare che il pesce risulti troppo asciutto.

Il baccalà al forno è ottimo se gustato caldo, appena sfornato o lasciato intiepidire per qualche minuto.

Per quale occasione

Il baccalà al forno è un secondo piatto rustico e saporito, ideale da preparare nelle occasioni importanti, come una cena con ospiti o un piacevole pranzo della domenica in famiglia. 

Vino da abbinare

Possiamo accompagnare questo piatto con un vino rosso fermo, come il Riviera del Brenta Novello DOC o il Cerasuolo di Vittoria classico DOCG.

Potrebbero interessarti anche