Zucchine ripiene con il Bimby

Le zucchine ripiene sono un'ottima alternativa per un antipasto leggero che precede un pasto impegnativo o come contorno per un secondo di carne brasata. Naturalmente si possono usare le classiche zucchine verdi piccole, comunemente chiamate genovesi, oppure quelle tonde che sono quelle di questa ricetta.
Useremo le zucchine tonde solo perché scenograficamente si presentano meglio.
Ingredienti per 4 persone:
8 zucchine
prezzemolo fresco
2 uova
50 grammi di parmigiano
50 grammi di pecorino
100 grammi di ricotta fresca
100 grammi di ricotta affumicata
olio d'oliva
noce moscata in polvere
aglio in polvere
foglie di menta
1 peperone rosso
1 peperone giallo
sale
pepe bianco
Preparazione:
Lavare le zucchine, tagliare il cappello e metterlo da parte, svuotarle delicatamente e disporle nel Varoma, aggiungere mezzo bicchiere d'acqua e un pizzico di sale, accendere il Bimby e far cuocere per 12 minuti, alla fine toglierle e metterle in un piatto coperto di carta cucina in modo che assorba l'acqua in eccesso.
Nel boccale del Bimby tritare il prezzemolo, 4 secondi a velocità 7, aggiungere i formaggi duri e continuare a tritare a velocità 7 per 15 secondi, a questo punto incorporare i due tipi di ricotta, l'aglio in polvere, un po' di pepe, un pizzico di sale, la noce moscata e le 2 uova, continuare a frullare per 15 secondi a velocità 3, il composto si deve amalgamare, non fatela diventare una crema.
Mettete il ripieno ottenuto in una scodella di vetro e lasciate riposare.
Adesso tritate con il coltello la polpa delle zucchine e passatela in padella con olio e prezzemolo fino a quando non sarà dorata, toglietela e mettete i cappelli a rosolare, quando saranno pronti spegnete il fuoco e lasciateli in padella.
Incorporate la polpa trifolata al resto del ripieno e procedete a riempire con un cucchiaio le zucchine, mano a mano che sono piene chiudetele con il loro cappello.
Quando saranno tutte pronte disponetele in una teglia antiaderente, irroratele di olio e passatele in forno caldo a 200° per 20 minuti.
Servitele tiepide, al centro del piatto, guarnite con foglie di menta e striscioline sottili che avrete ricavato dai peperoni.
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 12 minuti nel Varoma e 20 minuti in forno
Difficoltà: facile
L'effetto scenografico è assicurato, le zucchine così cucinate e presentate stupiranno i commensali, se le consumate come piatto unico per un pasto in famiglia accompagnatele con fette di pane tostato e del vino bianco leggermente frizzante.

Ti è piaciuta la ricetta?