Treccia salata


Photo credits:
Preparazione 150 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Treccia salata

La treccia salata è un morbido e soffice pan brioche, gustoso e profumatissimo, che racchiude un invitante ripieno a base di prosciutto cotto di Praga e provolone dolce.
Perfetta  per un pic nic o una gita fuori porta, ma anche come antipasto per una cena tra amici, questa versione salata della classica treccia nasconde il segreto della sua morbidezza nella doppia lievitazione che richiede: il risultato è un pan brioche tenero e dorato al punto giusto.

Se vi abbiamo incuriosito, non perdetevi la nostra videoricetta realizzata in collaborazione con Electrolux.

Categoria: Lievitati

600 g di farina 00
40 g di zucchero semolato
10 g di sale
75 g di burro ammorbidito
220 g di latte intero
1 uovo intero + 2 tuorli
25 g di lievito di birra
100 g di prosciutto cotto di Praga
100 g di provolone dolce
Per spennellare:
1 tuorlo
semi di sesamo e di papavero q.b.

Preparazione

1
2

Per preparare la treccia salata iniziamo a unire in una planetaria (o in una boule) la farina 00 [1], il latte intero, il lievito di birra fresco, lo zucchero semolato, i due tuorli e l'uovo intero. [2] Impastiamo per 8 minuti circa a bassa velocità.

3
4

Proseguiamo aggiungendo il burro ammorbidito ed il sale. [3]
Impastiamo per altri 7-8 minuti a velocità più sostenuta. [4] 

5
6

Da ultimo uniamo il prosciutto cotto di Praga ed il provolone dolce a cubetti [5] ed impastiamo ancora per un paio di minuti. [6]

7
8

Trasferiamo l'impasto ottenuto su una spianatoia cosparsa di farina, lo lavoriamo con le mani per qualche minuto [7] dopodiché lo poniamo in una boule e lo facciamo lievitare in forno, con la luce accesa, per 45-50 minuti. [8]
Per chi avesse il forno CombiSteam, selezionare il programma "lievitazione pasta" per 45-50 minuti.

9
10

Dividiamo l'impasto in tre parti uguali [9] e lavoriamo ogni parte con le mani in modo da formare tre strisce di uguale lunghezza e spessore. [10]

11
12

Creiamo con le tre strisce la nostra treccia [11] e la riponiamo su una teglia con della carta da forno.
Facciamo lievitare in forno con la luce accesa per altri 45-50 minuti o con il forno Combisteam con il programma  "lievitazione pasta". [12]

13
14

Spennelliamo ora la superficie con il tuorlo d'uovo [13] e decoriamo con i semi di papavero e di sesamo.

Cuociamo in forno ventilato a 180° per 25 minuti [14].
Per chi avesse il forno Combisteam, scegliere la funzione cottura ventilata + vapore e cuocere a 170° per 25-28 minuti.

15
16

Una volta cotta possiamo tagliare a fette la nostra treccia salata [15] e gustarla! [16]

Per quale occasione

Per un pranzo con gli amici, ma anche un pic nic.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!