Tranci di pesce spada agli agrumi

Tranci di pesce spada agli agrumi
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Un ricco secondo piatto... di gusto e di colore!
Buono anche nella versione più
economica con la palamita, o più
elegante, il tonno fresco.

Categoria: Ricette di Pesce

4 tranci di pesce spada fresco
1 arancia
1 limone
q.b. olio extravergine d'oliva
sale
pepe bianco
farina
1/2 bicchiere di vino bianco secco
q.b. maggiorana secca tritata
20 g di pistacchi tritati

Preparazione

Infarinare leggermente
i tranci di pesce spada e poi eliminare la farina in eccesso.
Scaldare un cucchiaio di olio in una padella e porre i tranci.
Scottare da ambo le parti e sfumare con
vino.
Lasciare evaporare e versare il succo del limone e dell'arancia spremuta.
Coprire e cuocere a fuoco dolce per pochi minuti.
Regolare di sale, macinare il pepe e spolverare di maggiorana.
Nappare con la salsina e servire con il trito di pistacchi.

Per quale occasione

Cena importante.

Vino da abbinare

Fiano Di Avellino doc freschissimo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!