3 Torte estive facili e veloci

Photo credits:

Con la stagione calda si preferiscono i dessert freschi e sfiziosi da presentare agli amici dopo una simpatica cenetta o da offrire come merenda ai nostri bambini. Vediamo tre ricette gustosissime, fresche e di facilissima preparazione.

Zuccotto all'ananas

Dolce regale e dall'effetto scenico meraviglioso è adatto se volete stupire gli amici ed è un semifreddo buonissimo e dal gusto impareggiabile.

Tempo di preparazione: 30 minuti per la composizione e 12 ore di frigorifero
Difficoltà: bassa

Ingredienti per 8 persone:
- 1 confezione di savoiardi
- 1 confezione grande di fettine di ananas
- 1 confezione grande di panna vegetale
- 1 bicchierino di maraschino
- amarene candite

Procedimento:
Rivestite una ciotola che usate per condire l'insalata con della pellicola trasparente da cucina.
Aprite la confezione di ananas e appoggiate un paio di fettine sul fondo del recipiente e con il resto contornate le pareti della ciotola.
Mischiate il liquido dell'ananas con un bicchierino di maraschino e mettete da parte in un contenitore.
Montate la panna ben fredda.
Inzuppate leggermente i savoiardi nel liquido e rivestite il fondo della ciotola.
Alternate uno strato di savoiardi ed uno di panna fino ad esaurimento degli ingredienti
Come ultima operazione, sollevate i bordi della carta trasparente e chiudete il dolce.
Mettete a riposare in frigo per un'intera notte.
La mattina dopo capovolgete in un piatto da portata ed eliminate la pellicola trasparente.
Chiudete i buchini dell'ananas con le amarene candite.
Abbinate con un vino dolcetto bianco. L'effetto è strabiliante!

Torta estiva all'amaretto

Questa torta è ottima perché somiglia molto ad un gelato ma è un semifreddo dal sapore particolarissimo.

Tempo di preparazione: tre ore e 30 minuti compreso il raffreddamento.
Difficoltà: bassa

Ingredienti per 6 persone:
- 250 g di amaretti
- 500 g di panna da montare
- 250 g di zucchero
- 5 uova fresche
- 1 bicchierino di rum
- 1 pizzico di sale

Procedimento:
Versate il rum in una ciotola e collocateci dentro metà degli amaretti che devono bagnarsi ma non sfaldarsi.
In un'altra ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero per tre minuti con una frusta elettrica e mettete da parte.
Sbattete pure gli albumi col pizzico di sale e mettete anch'essi da parte.
Montate a neve fermissima la panna ed unitevi prima i rossi e poi gli albumi cercando di non fare smontare il composto.
Trasferite metà di questa miscela in un contenitore alto rettangolare che possa andare in freezer e ponete su tutta la superficie gli amaretti bagnati nel rhum.
Versate sugli amaretti l'altra metà del composto e mettete a gelare per tre ore in freezer.
Dopo questo tempo capovolgete il contenitore in un piatto rettangolare e decorate con l'altra metà degli amaretti.
Servite con un bicchierino di Amaretto di Saronno.

Piccole deliziose panna e Nutella

Le piccole deliziose sono un gradevole e fresco dessert che piace soprattutto ai più piccini. Provatele, vi faranno impazzire!

Tempo di preparazione: 20 minuti più una notte di riposo in frigo
Difficoltà: bassa

Ingredienti per 8 persone:
- 2 confezioni di macine del mulino bianco.
- 1 confezione grande di panna vegetale da montare.
- 1 barattolo medio di nutella.
- 2 confezioni di nocciole tritate

Preparazione:
Montate la panna.
Unitevi la Nutella cercando di non smontarla.
Con un cucchiaio prendete la crema che avete formato e disponetela su una macina con la figura rivolta verso l'interno.
Lo spessore della crema che andrete a disporre deve essere di circa 3/4 centimetri.
Coprite la macina con un'altra macina sempre con la figura disposta all'interno.
Rotolate la prima deliziosa in un piattino nel quale avrete disposto le nocciole tritate.
Fate questa operazione fino al completo esaurimento degli ingredienti.
Dopo aver collocato tutte le deliziose in un vassoio, coprite con un foglio di alluminio e lasciate riposare per una notte in frigo.
Servite con un bicchierino di liquore al cioccolato.

Cheesecake

Non dimentichiamoci delle cheesecake, sempre fresche e apprezzate in estate e delle torte allo yogurt, ancora più leggere (di cui trovate il video a inizio pagina).

Ti è piaciuta la ricetta?