Torta salata di pomodorini

Le torte salate sono una grande risorsa in cucina, sono veloci da preparare, richiedono solo pochi semplici ingredienti, ma soprattutto, sono molto gustose e riescono a mettere d'accordo grandi e piccini.
Oltre alle classiche torte salate, agli spinaci o al formaggio, ce ne sono di più originali, ma altrettanto sfiziose. Quella ai pomodorini è una delle più saporite, somiglia molto alla pizza, ma ha una marcia in più, è buona sia calda che fredda, può essere mangiata a casa, al mare, in gita, in ogni momento della giornata, come spuntino o piatto unico!
La preparazione non richiede tanto tempo, basta procurarsi la base fresca già pronta, acquistare i pomodorini e qualche altro semplice ingrediente e in circa 50 minuti, compresa la cottura, la specialità culinaria è pronta! Vediamo qui di seguito un paio di ricette.

Torta salata di pomodorini

Difficoltà: facile

Ingredienti:
- 1 confezione di pasta sfoglia già pronta
- 250 g di pomodorini
- 350 g di ricotta
- 50 g di formaggio grana grattugiato
- 100 g di speck
- 2 uova
- olio extravergine d'oliva
- 1 pizzico di noce moscata
- sale e pepe

Esecuzione:
Lavare i pomodorini e tagliarli a grosse rondelle, condirli con un filo d'olio e un pizzico di sale.
Mettere a scolare la ricotta per una decina di minuti.
Sbattere le uova in una capiente ciotola e unire poi la ricotta, il formaggio grana, il sale, il pepe e la noce moscata
Mescolare bene con un cucchiaio di legno, fino a rendere il tutto ben omogeneo.
Tagliare a listarelle lo speck, aggiungerlo all'impasto e mescolare leggermente.
Foderare una tortiera con della carta forno, adagiarvi dentro la pasta sfoglia. Bucherellare leggermente l'interno con una forchetta.
Versare il ripieno di ricotta, livellare bene con un cucchiaio.
Adagiare sulla superficie i pomodorini.
Ripiegare l'eventuale bordo di pasta, premendolo bene con le dita.
Cuocere la torta di pomodorini in forno, per circa 40 minuti, a 180°.

Torta salata di pomodorini e olive

Difficoltà: facile

Ingredienti:
- 1 confezione di pasta brisè già pronta
- 6 pomodorini
- 50 g di olive verdi denocciolate
- 50 g di olive nere denocciolate
- 250 g di ricotta
- 1 uovo
- 50 g di formaggio grana grattugiato
- Qualche foglia di basilico
- Un pizzico di origano
- Sale e pepe
- Olio extravergine d’oliva

Esecuzione:
Scolare la ricotta per circa 10 minuti.
Tagliare i pomodorini a rondelle e condirli con poco olio e sale.
Sbattere l’uovo in una capiente ciotola, unire la ricotta, il formaggio, una parte delle olive, il sale, il pepe e mescolare bene.
Foderare con carta forno una pirofila rotonda, stendervi la pasta brisè.
Versare il composto di ricotta. Adagiarvi sopra i pomodorini, le olive rimaste e qualche foglia di basilico.
Spolverare la superficie con un pizzico di origano, chiudere bene i bordi dell'impasto.
Cuocere in forno a 200°, per circa 40 minuti.

Ti è piaciuta la ricetta?