Torta Ferrero Rocher

Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Chi non conosce i buonissimi cioccolatini ideati e prodotti dall'industria Ferrero ovvero i Ferrero Rocher? Sicuramente tutti, visto e considerato che la loro nascita risale al lontano 1982 in cui, ad una semplice pralina ricoperta da uno strato di cacao e granella di nocciola, viene incassata una cialda croccante che custodisce una nocciola intera tostata e un cuore di cioccolato e crema di gianduia.
Non tutti però sono a conoscenza della ricetta per preparare la " torta Ferrero Rocher", una torta al pan di spagna deliziosa che grazie ai suoi ingredienti viene associata all' inimitabile bon bon Rocher.
La preparazione richiede circa un'ora, ma i passaggi sono semplici, basta munirsi degli ingredienti essenziali per la buona riuscita del nostro dolce.

Categoria: Torte

150 g di farina
75 g di cacao amaro
150 g di zucchero
6 uova
1 bustina di lievito per dolci
200 g di panna da cucina
400 g di crema di nocciola
120 g di nocciole
10 biscotti simili ai comuni wafer al cioccolato
1 bicchierino di liquore come il maraschino
q.b. panna montata
8 Ferrero Rocher

Preparazione

Sbattiamo le uova e uniamole allo zucchero finché non otterremo un composto omogeneo.
Aggiungiamo delicatamente la farina setacciata, il cacao amaro, il lievito e mescoliamo il tutto.
Ora prendiamo uno stampo e versiamoci il composto che andrà in forno a 150° per 40 minuti circa.
Controlliamo, di tanto in tanto, la cottura interna dell'impasto con l'aiuto di uno stuzzicadenti, facendo attenzione ad aprire il forno delicatamente per evitare sbalzi di temperature ed evitare che il pan di spagna si sgonfi.
Una volta cotto, capovolgiamo lo stampo e lasciamo raffreddare il pan di spagna appena ottenuto.
Per la crema mettere in una ciotola capiente la panna da cucina e la crema di nocciola finché, mescolando, non otteniamo un composto ben amalgamato.
Dopodiché tritiamo 120 grammi di nocciole e schiacciamo ben bene i wafer, aggiungiamo il tutto al composto ottenuto precedentemente, aggiungendoci per ultimo un misurino di maraschino, mescoliamo ancora ed avremo ottenuto la nostra farcitura.
Tagliamo il pan di spagna formando circa 3 dischi ricoprendo ogni strato con la crema precedentemente preparata, fino ad arrivare a coprire l'ultimo disco che dovrà essere decorato con dei ciuffi di panna montata e, accanto ad ogni singolo ciuffo, ci adageremo un Ferrero Rocher intero.

Consigli

La torta sarà sufficiente per circa 8 persone e ci potremo abbinare un vino a gradazione medio-alta come il Marsala o addizionati di acquavite come il Porto o lo Sherry, adatti per contrastare il gusto eccessivamente dolce della nostra Ferrero Rocher cake.

Ti è piaciuta la ricetta?