Torta di pistacchi

Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta di pistacchi è un dolce molto semplice e gustoso, dal sapore ricco ed intenso. Perfetta a merenda o come dessert, può essere preparata facilmente anche in casa con ingredienti genuini e selezionati.

Categoria: Torte

250 g di farina
250 g di zucchero
4 uova
1/2 bustina di lievito per dolci in polvere
150 g di pistacchi secchi
100 g di burro
50 g di zucchero al velo

Preparazione

Come prima cosa pesate e disponete su un piano di lavoro tutti gli ingredienti, compreso il burro che deve essere a temperatura ambiente.
Quindi date avvio alla preparazione di questa torta separando gli
albumi dai tuorli, che metterete da parte per utilizzarli in seguito, e montateli a neve ferma in un recipiente insieme a metà parte dello zucchero.
In un altro recipiente mettete i tuorli d'uovo con la restante parte di zucchero e mescolateli con le fruste in modo da avere un composto omogeneo e spumoso.
Ora unite i due composti in una ciotola ben capiente e sempre continuando a frullare con le fruste aggiungete anche la farina e per ultimo in lievito in polvere, avendo cura di setacciarlo con un passino per evitare che si formino dei piccoli grumi.
Versate quindi il composto in uno stampo per dolci di forma circolare che avrete precedentemente spennellato con burro e farina (segreto per evitare che la torta di attacchi alle pareti ed al fondo della teglia) e poi fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 45 minuti.
Una volta pronta, sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo e di guarnirla. E' un passaggio importante per evitare che si rompa.
Intanto preparate la farcitura, tritando i pistacchi grossolanamente con un frullatore o meglio ancora con un pestello e aggiungendovi il burro a temperatura ambiente e lo zucchero a velo.
Mescolate ben in modo da avere un composto ben amalgamato e compatto e, nel caso risultasse troppo duro, aggiungete pure un po' di latte per renderlo più morbido e spalmabile.
Ora ponete la torta su un piatto da portata e spalmatene la superficie ed i bordi con questa gustosa farcitura ai pistacchi dal colore verde chiaro.
Se volete potete decorare il top della torta con qualche pistacchio oppure, per un risultato sicuramente più spettacolare, cospargere la torta per interno di una granella di pistacchi e decorarla sulla superficie con qualche ricciolo di cioccolato.

Idee e suggerimenti

Per ottenere un risultato eccellente utilizzate i pistacchi di Bronte, un prodotto italiano di qualità superiore riconosciuto come uno dei pistacchi migliori al mondo.
Inoltre, visto che l'abbinamento tra pistacchi e cioccolato fondente è ottimale e molto di moda negli ultimi anni, usatelo per servire questa torta in modo originale.
Se utilizzate la torta di pistacchi come dessert, infatti, per evitare che sia troppo secca impiattatela insieme ad una mousse di cioccolato fondente: il risultato sarà scenografico ma soprattutto molto gustoso e da veri intenditori.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4