Torta di pesche sciroppate

Torta di pesche sciroppate
Photo credits: fugzu
Preparazione 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Una torta leggerissima perché priva di burro ma con un buonissimo sapore di pesca grazie allo yogurt alla pesca e soprattutto alla frutta tagliata a fettine, che la rende veramente deliziosa. E poi grazie alle pesche sciroppate non dovete aspettare l'estate per prepararla.

Categoria: Torte

100 g di farina
1 barattolo di pesche sciroppate
3 uova
60 g di zucchero
1 vasetto di yogurt alla pesca o yogurt bianco
50 g di fecola
2 cucchiai di lievito
q.b. cannella in polvere
1/2 limone (solo la scorza grattugiata)

Preparazione

 

Montare bene i tuorli con lo zucchero e la scorza di 1/2 limone, poi aggiungere lo yogurt.
A parte
montare gli albumi a neve, unire delicatamente al composto di uova e zucchero e spolverizzare sopra un pizzico di cannella.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito e la fecola.
Imburrare e infarinare uno stampo da torte, versare il composto e disporre sopra le pesche tagliate a fettine. Cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti circa.

Ti è piaciuta la ricetta?