Torta di mele renette


Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Torta di mele renette

La torta di mele renette è un dolce sofficissimo e dal profumo inebriante. Per il nostro impasto abbiamo utilizzato le uova a pasta gialla, e il risultato è un colore intenso che mette in risalto i pezzetti di mela renetta. 

Il segreto della morbidezza della torta di mele renette sono i tempi di preparazione: ogni ingrediente viene amalgamato per 5-8 minuti. Noi abbiamo utilizzato una planetaria ma è possibile utilizzare le comuni fruste elettriche.

Non resisti ai dolci con le mele? Prova la nostra torta di mele

 

Categoria: Torte

180 g di zucchero
80 g di burro
2 uova pasta gialla
180 farina bio 00
2 cucchiai latte
2 mele renette
il succo di un limone
12 g di lievito per dolci

Preparazione

Sbucciamo e tagliamo a pezzettini le mele renette. Mettiamole in un contenitore con il succo di limone per non farle annerire.
Accendiamo il forno a 180°.

1
2

per preparare la torta di mele renette cominciamo a lavorare per bene lo zucchero con il burro freddo a pezzi [1]. Dopo 5 minuti uniamo il primo uovo e facciamo amalagamare per 4-5 minuti. Aggiungiamo ora l'altro uovo e continuiamo a mescolare per altri 5 minuti [2].

3
4

A questo punto uniamo la farina [3] e il lievito setacciati [4] e lavoriamo per bene il composto per qualche minuto

5
6

Aggiungere ora a filo il latte [5], le mele a pezzettini [6].

7
8

Diamo un'ultima mescolata [7] per fare alamgamare le mele all'impasto e poi versiamo il tutto in una tortiera da 20 o 22 cm già imburrata [8].

9
10

Cuocere in forno ventilato (già caldo) a 180° per 35-40 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura. Essendo un'impasto molto "bagnato" potrebbe volerci qualche minuto in più.
Una volta fatta raffreddare la torta, cospargetela con dello zucchero a velo [9] e servire subito [10].

Consigli

La torta di mele renette si conserva ben chiusa per 2-3 giorni. Per valutare la cottura, fate assolutamente la prova stecchino. Infatti, essendo un impasto con molte mele, la vostra torta tenderà a dorarsi all'esterno durante la cottura  e a rimanere umida all'interno. 

Potete accompagnarla con il latte alla mattina o con il te durante la pausa pomeridiana.

Curiosità

Le Mele renette hanno sì una forma insolita ma sono ricche di polifenoli, degli antiossidanti naturali che riducono l'invecchiamento cellulare.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 4, Media voti: 4