Torta di mandorle


Photo credits:
Preparazione 55 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Torta di mandorle

Quando avete voglia di un dolcetto sfizioso, la torta di mandorle è la scelta giusta!

Ottima per un fine pasto gustoso, come merenda per i più piccoli, o dolce destinato alla colazione, la torta di mandorle si presta bene per essere inzuppata nel latte o consumata davanti ad una tazza di caffè bollente e un libro.

Di semplice realizzazione, questa torta può essere preparata con successo anche da chi ha poco tempo o in cucina è alle prime armi. (Se avete poco tempo, provate la nostra Torta 5 minuti

In qualsiasi momento della giornata assicura una buona dose di energia e nutrimenti essenziali per l'organismo.

E poi, le mandorle contribuiscono a rallentare il processo di invecchiamento: quale torta è più adatta per rimanere giovani? 

Seguite i nostri passaggi e vedrete quanto sia semplice prepararla. 

 

Categoria: Torte

300 g di mandorle non tostate
100 g di farina 00
180 g di zucchero
70 g di burro
5 uova
la buccia di 1/2 limone non trattato
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
q.b. mandorle intere senza buccia per la guarnizione

Preparazione

Come fare la Torta di mandorle

torta-di-mandorle-pass-1
torta-di-mandorle-pass-2

Tritare le mandorle in un mixer [1]. Nella planetaria (o in una ciotola) montare i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo [2].

torta-di-mandorle-pass-3
torta-di-mandorle-pass-4

Unire il burro sciolto, la farina setacciata e il lievito e amalgamare per bene gli ingredienti [3]. Unire all'impasto le mandorle tritate [4]. 

torta-di-mandorle-pass-5
torta-di-mandorle-pass-6

Unire la scorza di limone [5]. Montare a neve ferma gli albumi [6]

torta-di-mandorle-pass-7
torta-di-mandorle-pass-8

Unire gli albumi al composto, continuando a mescolare [7]. Imburrare ed infarinare una teglia da 24 cm e trasferire il composto [8].

torta-di-mandorle-pass-9
torta-di-mandorle-pass-10

Cospargere di zucchero a velo per far esaltare la doratura durante la cottura e decorare con le mandorle [9]. Cuocere in forno statico a 180° per 45 minuti.  Servire a temperatura ambiente [10]

Consigli

Come già consigliato, se cospargiamo la superficie con lo zucchero a velo prima della cottura, esalteremo la doratura della nostra torta.

Per esaltare al massimo il suo gusto delicato e la sua morbidezza, la torta va lasciata raffreddare e servita a temperatura ambiente, magari accompagnata da un vino bianco robusto, da uno spumante o anche da un passito.

I più piccoli, invece, potranno gustarla accompagnata da un'abbondante cucchiaiata di gelato alla vaniglia o allo yogurt.

Curiosità

Le mandorle sono un vero concentrato di energia; tuttavia è bene non abusarne poichè sono costituite per la maggior parte da grassi, proteine e zuccheri. 

Consumarne 8-10 al giorno però, porterà solo dei benefici: prevengono l'osteoporosi, contrastano l'anemia e sono ricche di acido folico, utile per la gravidanza.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!