Torta di banane

La banana è uno dei frutti più ricchi che ci regala la natura.
Dolce, nutriente ed energetica, contiene vitamine e sali minerali ed è un alimento consigliato nella dieta dei giovani e dei meno giovani.
Si può consumare come spuntino, merenda o colazione e rappresenta sempre una valida e salutare soluzione. In passato le banane erano considerate "d'élite" perché costavano molto rispetto ad altra frutta.
Oggi vengono proposte sul mercato ad un prezzo molto più accessibile e sono diventate un alimento di largo consumo. Consumata cruda al mattino, assicura un buon apporto energetico e può diventare un ottimo contorno se unita ad insalata verde, arance a spicchi e condite con sale ed olio.
La sua polpa è morbida e profumata e può essere impiegata per farcire dolci, per preparare dessert e creme dolcissime. Tagliata a fettine si sposa bene con il gelato e costituisce l'ingrediente base nella preparare di squisite torte.

La ricetta qui di seguito è proprio una torta di banane.

Ingredienti
400 g di farina
200 g di zucchero
4 uova
4 banane
1 bicchiere di latte
100 g di burro
un pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
liquore all'arancia
150 g di cioccolato a schegge
il succo di due arance
una bustina di vanillina
Preparazione
In una terrina mescolate lo zucchero con i tuorli d'uovo e il burro ammorbidito.
Unite la scorza di arancia grattugiata, la vanillina, il bicchiere di latte e mescolate aggiungendo man mano la farina, fino a suo completo assorbimento.
Sbattete le chiare d'uovo con un pizzico di sale, che vi aiuterà a montare a neve gli albumi, unitele al composto e lavorate delicatamente.
Quando il tutto è ben amalgamato, versate una parte di scaglie di cioccolata e incorporatevi la bustina di lievito che avrete sciolto in una tazzina di latte tiepido.
Imburrate e infarinate uno stampo, travasate il composto e mettete in forno preriscaldato alla temperatura di 180/200 gradi.
Lasciate cuocere circa 45 minuti senza aprire mai lo sportello. Fate intiepidire il dolce nel forno stesso. Intanto sbucciate le banane, tagliatele a rondelle e bagnatele con il liquore. Tagliate la torta orizzontalmente, ottenendo così due dischi uguali.
Bagnate leggermente il disco inferiore con il succo d'arancia, copritelo interamente con le banane e sistematevi sopra il secondo disco, avendo cura di farlo aderire perfettamente.
Bagnate la superficie della torta con altro succo di arancia, ricoprite con le rimanenti scagliette di cioccolata e spolverate abbondante zucchero a velo.
Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 45/50 minuti
Difficoltà: media
Un consiglio: quando dividete in due la torta, servitevi di un coltello da cucina abbastanza lungo, questo vi permetterà di ricavare i due dischi con un unico taglio.
Una curiosità: Lo sapevate che la polpa delle banane allevia il dolore delle scottature?

Ti è piaciuta la ricetta?