Torta al limone di Cinzia

Preparazione 55 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le proprietà dissetanti del limone e l'alta percentuale di vitamina C lo rendono ingrediente insostituibile
per una corretta alimentazione.
Chi ama i dolci apprezzerà certamente l'aroma e la delicatezza della torta al limone.
E' un dolce semplice e gustoso che soddisfa i palati più esigenti ed è l'ideale per una sana e sostanziosa merenda.

Categoria: Torte

250 g di farina
150 g di burro
3 uova grandi
180 g di zucchero semolato
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
1 bicchiere di latte
2 limoni
q.b. zucchero a velo

Preparazione

Versate lo zucchero in una capiente terrina, aggiungete i tuorli delle uova e sbattete il tutto fino a sciogliere completamente lo zucchero.
Aggiungete il burro precedentemente ammorbidito a temperatura ambiente e continuare a lavorare gli ingredienti fino ad avere una crema liscia e spumosa.
Mescolate il sale e il lievito in polvere alla farina e unitela, poco per volta, alla crema di burro. Versate a filo il latte, il succo dei limone ed infine la scorza degli agrumi grattugiata.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti. Montate a neve ferma gli albumi e incorporateli delicatamente al composto preparato. Profumate infine con la polvere di vanillina.
Trasferite il tutto in una tortiera del diametro di circa 22 centimetri, leggermente imburrata e infarinata, livellate bene la superficie del dolce e mettete in forno preriscaldato ad una temperatura di circa 180 gradi.
Fate cuocere la torta per 40/45 minuti e abbiate cura di controllare la cottura con il classico sistema dello stecchino: infilato nella pasta del dolce deve uscirne completamente asciutto.
Sfornate la torta, fatela riposare almeno una decina di minuti, trasferitela delicatamente dallo stampo ad una vassoio da portata, lasciatela raffreddare e, prima di servirla spolveratela con abbondante zucchero a velo.

Consigli

Per ottenere una torta al limone particolarmente soffice, aggiungete agli ingredienti due cucchiai di maizena.
Una raccomandazione: evitate di grattugiare la parte bianca della buccia di limone, ciò apporterebbe uno sgradevole retrogusto amaro al vostro dolce.
Per una degustazione ad effetto accompagnate la fetta di torta al limone con una coppetta di buona crema pasticcera aromatizzata al limone, magari decorata con foglioline di menta fresca e scorza di agrume tagliata a julienne

Vino da abbinare

La nota leggermente aspra del limone che rilascia questa torta richiede l'abbinamento di un vino dolce come il Passito di Pantelleria, un bianco dal colore ambrato e dal sapore gradevole che esalta il gusto delicato della torta al limone.
Se tra i vostri ospiti sono presente anche i bambini, preparate per loro una bevanda fresca a base di tè aromatizzato alla menta.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4