Tiramisù senza uova a crudo

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Il tiramisù senza uova è composto da una base di biscotti savoiardi e un'irresistibile crema di mascarpone e panna: il risultato non ha nulla da invidiare alla ricetta classica del tiramisù, perché bontà e aspetto accattivante non mancheranno.
Prepararlo è davvero semplice e non richiede doti culinarie particolari! Vediamo quindi, in pochi semplici passaggi, come fare il tiramisù senza uova, per un risultato davvero eccellente!

Categoria: Dolci al cucchiaio

250 g di mascarpone
500 ml di panna
400 g di biscotti savoiardi
1 bustina di vanillina
3 tazzine di caffè
2 cucchiai colmi di zucchero a velo
q.b. cacao amaro in polvere
q.b. zucchero semolato

Preparazione

Prima di cominciare la realizzare del tiramisù vero e proprio, dobbiamo preparare il caffè. Per questa ricetta ne occorrono all’incirca tre tazzine colme per aromatizzare i savoiardi. Quando il caffè è pronto mettiamolo in una ciotola e aggiungiamo lo zucchero a seconda dei nostri gusti. Teniamo presente che useremo la panna e lo zucchero a velo, due ingredienti già molto dolci, quindi non abbondiamo con lo zucchero nel caffè.

Intanto montiamo la panna per la farcitura. Possiamo scegliere se fare questa operazione direttamente in una planetaria o usare una ciotola e montarla con le fruste elettriche. In ogni caso montiamo la panna ben ferma e quando è densa, aggiungiamo lo zucchero a velo e il mascarpone. Continuiamo a frullare e versiamo anche una bustina di vanillina per aromatizzare ulteriormente la nostra farcitura.

Montiamo ancora per qualche minuto il composto, fino a quando non otterremo una crema spumosa e omogenea.

A questo punto possiamo cominciare ad assemblare il tiramisù. Prendiamo una pirofila di vetro, o qualsiasi altro stampo che possa contenere il dolce e sul fondo versiamo un po’ di crema. Livelliamola bene con il dorso di un cucchiaio per distribuirla uniformemente su tutta la superficie. Ora non ci resta altro che preparare anche i savoiardi.

Immergiamoli uno ad uno nel caffè preparato in precedenza e mettiamoli nella pirofila. Facciamo attenzione a non inzupparli troppo; bastano pochi secondi affinché assorbano il caffè necessario. Disponiamoli in fila nello stampo in modo da creare uno strato compatto e senza spazi vuoti. Con un mestolo versiamo una parte della crema sullo strato di savoiardi e appiattiamola per formare un ulteriore strato, in modo che tutti i biscotti siano ben ricoperti. 

Procediamo dunque ad inzuppare nel caffè altri savoiardi e a formare quindi un secondo strato di biscotti. A questo punto facciamo un ultimo strato di panna e sulla superficie spolveriamo del cacao amaro in polvere. Il tiramisù senza uova è pronto!

Ovviamente non possiamo mangiarlo subito ma dobbiamo farlo riposare in frigo affinché si raffreddi e si compatti bene. Per questo motivo teniamolo almeno 2 ore al freddo, prima di poterlo tagliare e servire!

Vino da abbinare

Possiamo accompagnare il nostro dolce con una bevanda liquorosa o un bicchiere di vino. Per quanto riguarda il vino, scegliamone uno delicato, bianco frizzantino come il Moscato d'Asti. In alternativa possiamo servire un bicchierino di limoncello o fragolino.

Ti è piaciuta la ricetta?