Tasca di vitello farcita

Preparazione 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un secondo piatto completo, buono anche il giorno dopo.

Categoria: Carne

700 g di tasca (pancetta) di vitello
150 g di trita di vitello
2 carote (sbollentate)
1 fetta (spessa) di mortadella
1 uovo (sodo)
1 bicchiere di vino bianco secco
q.b. sale
pepe
q.b. rosmarino
salvia
maggiorana
80 g di parmigiano grattugiato

Preparazione

Amalgamare il macinato con la mortadella sminuzzata, la noce moscata, maggiorana.
Inserire dentro la tasca (fatela aprire dal macellaio) il composto insieme alle carote e l'uovo.
Cucire con ago e filo e massaggiare col sale e pepe.
Disporre nella pirofila con un rametto di rosmarino, salvia un filo di olio e il vino
Cuocere in forno a 180° per 60 minuti circa.
Quando è fredda tagliarla a fette e servirla su un letto di insalata, pomodori e olive.
E' ottima
anche il giorno dopo.

Curiosità

E' una ricetta di famiglia.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!