Tagliatelle alla carbonara di speck e peperoni

Tagliatelle alla carbonara di speck e peperoni
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Una versione molto rivisitata della carbonara... sempre buona, molto gustosa!

Categoria: Primi

500 g di tagliatelle fresche o confezionate
1 scalogno
2 peperoni gialli medi lavati e tagliati a striscioline
150 g di speck tagliato a fiammifero
4 tuorli d'uovo
2 cucchiai di pecorino grattugiato
q.b. prezzemolo tritato
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. peperoncino

Preparazione

Soffriggere in una padella lo scalogno affettato fine in 2 cucchiai d'olio, aggiungere i peperoni e stufarli per 10 minuti.
In un padellino antiaderente rendere croccante lo speck, intanto cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata.
In una ciotola sbattere i tuorli con il pecorino, un po' di peperoncino in polvere, una spolverata di prezzemolo e un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Rendere il composto abbastanza cremoso.
Scolare la pasta al dente, versarla nella padella e saltarla con
lo speck e mantecare con la crema d'uova, spolverare con pecorino grattugiato e servire.

Per quale occasione

si prepara abbastanza in fretta... sempre.

Vino da abbinare

un rosè ci starebbe bene... Montepulciano cerasuolo.

Curiosità

Le versioni rivisitate della carbonara sono molteplici... mi piace crearne di nuove...

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!